Come acquistare Bitcoin Cash?

A man thinking to buy Bitcoin Cash instead of Bitcoin

Chi desidera investire in Bitcoin Cash (BCH) deve innanzitutto ottenere un portafoglio che supporti la criptovaluta. Esistono un gran numero di opzioni a riguardo, affrontate più nel dettaglio nella nostra guida.

Come richiedere Bitcoin Cash

Tutti gli utenti già in possesso di Bitcoin prima dell'1 agosto 2017 hanno diritto alla medesima quantità di token Bitcoin Cash. Chi non ha rivendicato le proprie monete al tempo, può farlo senza alcun problema anche adesso. Il metodo di richiesta di tali token varia a seconda della tipologia di portafoglio utilizzata.

Chi possiede un wallet full node come Bitcoin Core o Bitcoin Knots, vale a dire un portafoglio che richiede il download sul proprio dispositivo dell'intera Blockchain, non deve far altro che effettuare un semplice backup. Questa operazione genera un file wallet.dat, che può poi essere importato sul proprio portafoglio Bitcoin Cash full node, nel quale i token verranno immediatamente resi disponibili.

A man sleeping with bitcoins under the mattress

Facciamo tuttavia notare che alcuni portafogli full node possono entrare in conflitto gli uni con gli altri. Ad esempio, la cartella predefinita di Bitcoin ABC è la stessa di Bitcoin Core: installando il primo è pertanto possibile eliminare erroneamente il secondo.

Nel caso in cui non si fosse effettuato un backup delle proprie chiavi private, si perderebbero per sempre sia i token BTC che quelli BCH. Per evitare che questo accada, si consiglia di installare il proprio portafoglio Bitcoin Cash full node su un computer differente.

Anche chi utilizza un wallet SPV (Simplified Payment Verification), vale a dire un portafoglio che non richiede il download sul proprio dispositivo dell'intera Blockchain, può richiedere i propri token Bitcoin Cash. 

Gran parte di questi portafogli utilizza infatti un seed di recupero, vale a dire una frase contenente le chiavi private per Bitcoin e, di conseguenza, per Bitcoin Cash. Per accedere ai propri BCH basterà pertanto inserire il seed all'interno del portafoglio.

Tuttavia questa procedura potrebbe risultare leggermente differente a seconda del wallet utilizzato: per maggiori informazioni consigliamo di contattare il proprio fornitore del servizio.

Ovviamente anche coloro che non erano in possesso di Bitcoin al momento della separazione possono acquistare Bitcoin Cash, utilizzando piattaforme di exchange di criptovalute o transazioni peer-to-peer.

Exchange che supportano Bitcoin Cash

Nonostante Bitcoin Cash sia al momento la quarta criptovaluta più importante per quanto riguarda capitalizzazione di mercato, dietro a Bitcoin, Ethereum e Ripple, non viene purtroppo supportato da tutti gli exchange. Per chi fosse interessato, qui è possibile trovare una lista completa delle piattaforme che supportano BCH.

Pian piano sempre più exchange hanno iniziato ad adottare la nuova criptovaluta, ma tra le più importanti piattaforme operanti a livello internazionale solo GDAXKraken e Cex.io permettono di acquistare Bitcoin Cash con denaro tradizionale.

Gli altri exchange, come ad esempio Bittrex, permettono invece di scambiare Bitcoin Cash in cambio di Bitcoin, Ether o Tether. Per scoprire quali coppie di scambio vengono supportate da una determinata piattaforma, consigliamo di dare un'occhiata a CryptoCoinCharts oppure di controllare sul portale del servizio.

Bitcoin Cash price chart

Non bisogna tuttavia dimenticare che la maggior parte degli exchange di criptovalute richiede un lungo, se non addirittura snervante, processo di verifica dell'identità prima di poter dare inizio al trading.

Inoltre, per depositare o ritirare fondi, è necessario collegare il proprio conto bancario al sistema di prelievo dell'exchange. La registrazione completa ad una piattaforma che offre questo genere di servizi richiederà pertanto almeno qualche giorno lavorativo.

Per motivi di sicurezza, gran parte degli exchange accettano soltanto depositi e ritiri effettuati con bonifici bancari, che richiedono fino a tre giorni lavorativi per essere portati a termine. Alcune piattaforme permettono l'utilizzo di carte di debito o credito, o addirittura conti PayPal: il più delle volte queste opzioni sono tuttavia disponibili unicamente per transazioni in Bitcoin.

A seconda dell'exchange scelto, verrà richiesto il pagamento di una commissione differente per portare a termine le operazioni. Alcuni piattaforme addebitano una quantità fissa, mentre altre calcolano le spese in maniera dinamica a seconda della portata della transazione. Solitamente queste informazioni vengono elencate in maniera dettagliata all'interno del sito dell'exchange.

A man painting over the word ‘Bitcoin’

I tempi di transazione possono variare a seconda della piattaforma scelta. Come infatti spiegato in precedenza, la durata di prelievi e depositi può arrivare fino a tre giorni. Tuttavia le operazioni con criptovalute, specialmente nel caso di Bitcoin Cash, sono quasi istantanee.

In alternativa, chi già possiede Bitcoin o altre importanti criptovalute può utilizzare servizi come Shapeshift e Changelly per effettuare scambi istantanei tra monete digitali, compreso Bitcoin Cash. Changelly permette inoltre di acquistare gran parte delle valute supportate con USD, utilizzando Visa o MasterCard.

Bisogna infine assicurarsi di mantenere i propri fondi sempre al sicuro: consigliamo di effettuare scambi solo su exchange rispettabili, leggendo le recensioni degli utenti e controllando più volte gli indirizzi prima di inviare i fondi.

Exchange Coppie BCH/Fiat Coppie BCH/Crypto
Coinbase BCH/USD BCH/BTC
Bittrex (BCH viene chiamato BCC) / BCC/BTC, BCC/USDT, BCC/ETH
Kraken BCH/USD, BCH/EUR BCH/BTC
Cex.io BCH/USD, BCH/EUR, BCH/GBP BCH/BTC
Poloniex / BCH/BTC, BCH/USDT, BCH/ETH

Scambio peer-to-peer

In alternativa, si può optare per un acquisto peer-to-peer. LocalBitcoinCash è una piattaforma che permette agli utenti di scambiare denaro fiat per BCH direttamente con altre persone. Gli utenti possono infatti piazzare degli ordini e attendere di essere contattati, oppure rispondere in prima persona alle richieste altrui. È la piattaforma stessa ad offrire un servizio di garanzia.

Se si decide di usufruire di tali servizi, bisogna sempre tenere a mente che si avrà a che fare con sconosciuti, non con aziende rispettabili. Ciò significa che il rischio di comportamenti fraudolenti è molto più alto.

Quando si effettuano scambi peer-to-peer, bisogna sempre controllare con attenzione che la quantità di denaro, il tasso di cambio e gli indirizzi siano stati inseriti in maniera corretta. Infine, non ci stancheremo mai di ripeterlo, non bisogna mai rivelare la propria chiave privata ad altri.

Esiste anche l'opzione di organizzare incontri faccia a faccia. Questa funzione viene offerta dallo stesso LocalBitcoinCash, ma anche da comunità dedicate a Bitcoin Cash o alle criptovalute in generale. 

Crypto-anarchist

Quando si acquistano Bitcoin Cash faccia a faccia, bisogna sempre effettuare gli incontro in luoghi pubblici. Portare un amico con sé potrebbe essere una buona idea, a patto che il venditore venga informato del cambio di programma. Infine, è necessaria una connessione internet per controllare gli ultimissimi tassi di cambio e firmare la transazione.