Binance.US abiliterà registrazioni e depositi a partire dalla prossima settimana

Il popolare exchange di criptovalute Binance ha annunciato che registrazioni e depositi sulla propria piattaforma con sede negli Stati Uniti verranno abilitati la prossima settimana, in data 18 settembre.

Meno di una settimana al lancio

In un post pubblicato sul blog ufficiale, Binance ha svelato che a partire dalla prossima settimana la piattaforma Binance.US inizierà ad accettare depositi in Bitcoin (BTC), Ether (ETH), XRP, Bitcoin Cash (BCH), Litecoin (LTC) e Tether (USDT).

Catherine Coley, CEO di Binance.US, ha spiegato che gli utenti potranno registrare un nuovo conto e selezionare il proprio livello di verifica delle identità, in base ai limiti di prelievo desiderati. Ha poi aggiunto:

"Questo rappresenta l'inizio della nostra prima fase: consentiremo gradualmente l'accesso al nostro marketplace di monete digitali in tutta l'America. Dopo l'abilitazione del trading durante questa prima fase, amplieremo costantemente la selezione di asset digitali disponibili per gli utenti verificati: queste valute potranno essere depositate e successivamente scambiate su Binance.US."

Binance.US verrà guidato da BAM

Lo scorso mese Changpeng Zhao, CEO of Binance, ha commentato riguardo alla nuova piattaforma:

"Gli Stati Uniti sono sempre stati un mercato molto importante: uno dei mercati più grandi per qualsiasi business, compreso quello delle criptovalute. Vogliamo realizzare una piattaforma pienamente conforme alle normative. Prima non eravamo in possesso dell'esperienza necessaria per farlo, ma ora abbiano i nostri partner e vogliamo cogliere questa occasione per esplorare il mercato."

Le operazioni di Binance.US verranno guidate da BAM Trading Services, un'azienda operante nel settore dei servizi monetari con sede in California.