Blockstream rilascia la versione 0.7 di C-Lightning

Blockstream, società di sviluppo operante nel settore blockchain, ha rilasciato una nuova versione di C-Lightning, il suo software di scalabilità per Bitcoin (BTC).

C-Lightning è un'implementazione della soluzione di scalabilità off-chain di Bitcoin, il Lightning Network (LN). Come spiegato all'interno dell'annuncio ufficiale, la versione 0.7 di C-Lightning implementa numerose migliorie alle prestazioni, fix di bug, incremento del livello di privacy e nuove funzioni.

Fra queste è anche presente il supporto per i plugin, che consentono agli sviluppatori di estendere ulteriormente le capacità del software. In tal modo potranno contribuire attivamente all'incremento della flessibilità e della personalizzazione di C-Lightning.

Lo scorso mese Adam Back, CEO e cofondatore di Blockstream, ha partecipato all'iniziativa "Lightning Torch": si tratta di una catena di transazioni effettuate su Lightning Network. Basata sul concetto di fiamma olimpica, quando un utente riceve questa transazione deve aggiungere una quantità nominale di 10.000 Satoshi, equivalenti a circa 0,34$, e poi passarla a qualcun altro di cui si fida.

A gennaio, Bitfury Group ha rilasciato una serie di nuovi strumenti per commercianti e sviluppatori, allo scopo di promuovere l'adozione di LN.