Una contea cinese fonda una nuova azienda blockchain per lo sviluppo dell'industria forestale

In Cina, una contea situata nella provincia settentrionale di Sichuan ha firmato un contratto di collaborazione strategica per istituire una nuova azienda blockchain, allo scopo di sviluppare l'industria forestale nella regione.

L'obiettivo di Hangzhou Yi Shu Blockchain Technology Co., Ltd, questo il nome della nuova compagnia nata grazie alla collaborazione tra la Contea Autonoma di Beichuan Qiang e Beijing Sinfotek Group, sarà quello di "favorire lo sviluppo dell'economia forestale e ridurre la povertà". All'interno del comunicato stampa è possibile leggere:

"[La strategia della compagnia] verrà strettamente integrata con la strategia di sviluppo nazionale, e promuoverà pienamente l'applicazione della tecnologia blockchain per sviluppare parallelamente l'industria forestale e il valore delle imprese ".

Questo mese, il Partito Comunista Cinese (PCC) ha rilasciato un libro dedicato alle funzioni, all'origine e alle future applicazioni della tecnologia blockchain. Con questa iniziativa il partito spera di poter aiutare le autorità governative a comprendere il concetto di registro distribuito, nonché a considerare i benefici e le sfide legate all'adozione della blockchain su scala nazionale.

La scorsa settimana Ping An Insurance, una delle compagnie assicurative più importanti al mondo, ha pubblicato un documento intitolato "White Paper sulle Città Intelligenti", all'interno del quale viene promosso l'utilizzo e lo sviluppo della blockchain.