Coinbase sposta 5 mld di dollari in criptovaluta: secondo la società, si tratta della più grande transazione mai registrata

Il famoso exchange di criptovalute Coinbase ha effettuato quella che, secondo quanto dichiarato dalla società in un post sul suo blog ufficiale, sarebbe la più grossa transazione crypto di sempre.

Secondo il post, il 5% dei Bitcoin (BTC), l'8% degli Ethereum (ETH) e il 25% dei Litecoin (LTC) custoditi dalla società sono stati spostati, insieme a "molti altri asset", nella nuova infrastruttura di cold storage, operazione che l'impresa ha definito come "la più grande transazione di criptovalute mai registrata".

Coinbase riporta che, nella scorsa settimana, l'azienda ha "completato un trasferimento su blockchain di circa 5 miliardi di dollari in criptovaluta", facendo passare gli asset dall'infrastruttura di cold storage di "terza generazione" a quella della generazione successiva.

Il nuovo sistema di storage, che secondo il post verrà ora utilizzato per tutte le operazioni di cold storage, si avvale di un "processo di generazione di chiavi altamente controllato e di un sistema di approvazione delle transazioni e di archiviazione delle chiavi distribuito a livello globale".

Secondo Coinbase, questo sistema era originariamente ideato per il suo servizio di custodia che, come riportato da Cointelegraph, è stato lanciato a luglio.

Proprio oggi, la società ha annunciato un progetto educativo che consente agli utenti di guadagnare criptovalute mentre imparano nuove nozioni su di esse.