L'exchange di criptovalute Bittrex International terrà la sua prima 'Initial Exchange Offering'

Bittrex International, exchange di criptovalute con sede a Malta, terrà la sua prima vendita di token, definita dall'azienda "Initial Exchange Offering (IEO)": la notizia è stata annunciata all'interno di un recente comunicato stampa ufficiale.

Bittrex International, che opera ai sensi delle normative sulle criptovalute dell'Unione Europea e di Malta, darà ufficialmente inizio alla sua IEO in data 15 marzo. Gli utenti dell'exchange potranno utilizzare Bitcoin (BTC) per acquistare il token "XRD", sviluppato dalla startup sudcoreana RAID. La campagna di raccolta fondi terminerà una volta venduti 17 miliardi di XRD, equivalenti a circa 6 milioni di dollari.

L'obiettivo di RAID è quello di premiare i videogiocatori per la condivisione dei propri dati, dando vita ad un ecosistema tokenizzato che possa promuovere lo sviluppo e il miglioramento delle aziende operanti nel settore del gaming.

"Ci impegneremo ad incrementare l'adozione e a portare avanti la rivoluzione blockchain. La capacità di progetti come RAID di innovare, far progredire e promuovere l'industria del gaming rappresenta un punto di svolta per tutte le parti coinvolte", ha commentato Bill Shihara, CEO di Bittrex International. "Non soltanto per RAID e il nostro team. I nostri utenti internazionali potranno finalmente accedere in maniera diretta a progetti blockchain, con la garanzia che verranno supportati da Bittrex International, regolamentato a Malta."

A gennaio di quest'anno, su Binance Launchpad si è tenuta la vendita del token BitTorrent (BTT), che ha raccolto ben 7,1 milioni di dollari in 15 minuti. Il mese successivo, sulla medesima piattaforma è stata completata la vendita del token Fetch.AI (FET), che ha invece ottenuto 6 milioni di dollari in appena 22 secondi.