Il Leicester City FC rinnova la sua partnership con la piattaforma di investimenti crypto eToro

Il Leicester City FC, squadra di calcio della Premier League inglese, ha annunciato il rinnovo della sua partnership con la piattaforma di investimenti crypto eToro.

Seconda stagione di EToro con i "Foxes"

Harj Hir, responsabile delle partnership dei Foxes, soprannome della squadra, ha aggiunto:

"La nostra collaborazione con eToro nella scorsa stagione è stata davvero positiva, quindi siamo lieti di rinnovare la partnership e continuare il nostro lavoro con un leader del settore così entusiasmante e innovativo. La portata globale di eToro è enorme e speriamo di rafforzare ulteriormente le nostre relazioni con loro mentre intraprendiamo la nostra seconda stagione insieme nel 2019/20."

Secondo il comunicato stampa, “All'inizio della stagione 2018/19, è stato siglato un accordo di sponsorizzazione tra il club calcistico ed e-Toro, grazie al quale la compagnia è diventata un partner ufficiale del club, passato alla storia come il primo accordo della Premier League pagato tramite Bitcoin (BTC)”.

Criptovalute sempre più popolari nello sport

Secondo Iqbal V. Gandham, amministratore delegato di eToro nel Regno Unito, attualmente la piattaforma sta "lavorando con sei squadre per il secondo anno consecutivo". L'1 agosto, anche l'Everton Football Club, un'altra squadra della Premier League, ha firmato un accordo simile con la compagnia.

L'11 luglio, la squadra di football americano professionale Miami Dolphins ha annunciato che Litecoin (LTC) è diventata la criptovaluta ufficiale del team.

Come riportato a giugno da Cointelegraph, il club sportivo portoghese SL Benfica ha stretto una partnership con il servizio Utrust per permettere di acquistare biglietti e merchandise tramite pagando in criptovalute. La squadra accetta ora il token nativo di Utrust (UTK), nonché BTC ed Ether (ETH).