Marubeni Corporation collaborerà con LO3 Energy per integrare la blockchain nel proprio business dell'energia

Marubeni Corporation, importante impresa commerciale giapponese, ha stretto una collaborazione con una start-up di New York operante nel settore blockchain, per integrare questa tecnologia nel proprio business dell'energia.

Marubeni, che pianifica di espandere i propri servizi anche negli Stati Uniti e in Europa, ha selezionato la piattaforma LO3 Energy come base del suo nuovo progetto. Grazie alla blockchain, l'azienda mira ad incrementare il livello di automatizzazione ed efficienza delle proprie offerte legate all'energia rinnovabile.

"Il settore giapponese dell'energia si trova in un periodo di drastica transizione: è aumentato esponenzialmente il numero di produttori privati di elettricità, e i fornitori sono interessati ad attirare nuovi clienti con offerte legate al settore dell'energia rinnovabile", ha spiegato Lawrence Orsini, CEO di LO3 Energy, all'interno di un recente comunicato stampa.

In Giappone, numerose aziende stanno sviluppando soluzioni blockchain per l'industria dell'energia. Lo scorso mese, Fujitsu ha annunciato il completamento di un progetto basato su blockchain per la condivisione delle risorse elettriche.

Il prodotto di LO3 Energy è già stato collaudato con il progetto Brooklyn Microgrid: si tratta di una rete elettrica, dall'ampiezza relativamente ridotta, installata a New York.