Un artista offrirà criptovalute a chiunque riuscirà a risolvere gli enigmi nascosti nei suoi quadri

Stando a quanto riportato venerdì 23 marzo da Gizmodo, l'artista Andy Bauch ha presentato una nuova serie di dipinti intitolata "New Money", che combina arte e criptovalute nascondendo codici all'interno di illustrazioni astratte: i disegni rappresentano infatti le chiavi private necessarie per accedere a portafogli contenenti fino ad un massimo di 9.000$.

Lego artwork

Acquistare uno di questi pezzi non significa ottenerne automaticamente anche la chiave privata, in quanto chiunque può tentare di risolvere i codici e acquisire il denaro nascosto al loro interno. Bauch ha tuttavia rivelato a Gizmodo che offrirà "un indizio" a coloro che acquisteranno le opere.

Per l'occasione, è stata anche tenuta una mostra al Castelli Art Space di Los Angeles dal 23 al 25 marzo. Durante l'evento era presente uno schermo che mostrava in le oscillazioni in tempo reale dei prezzi delle valute contenute in ogni portafoglio.

Al momento della stesura di questo articolo, pare che i fondi siano ancora all'interno dei portafogli: questo significa che nessuno è ancora riuscito a decifrare i codici, o semplicemente il denaro non è ancora stato spostato. Il costo di ogni quadro va da 1.500$ a 4.800$, tuttavia il prezzo non rappresenta il valore effettivo della chiave privata.

Bauch ha dichiarato a Gizmodo di essersi interessato alle criptovalute già nel lontano 2013, ma di non essere stato "abbastanza sveglio da averne comprate a sufficienza". Per questo particolare progetto, nel 2016 Bauch ha acquistato varie criptovalute, compresi Bitcoin (BTC) e Litecoin (LTC). Ha poi utilizzato le chiavi private dei portafogli per generare disegni astratti grazie ad un algoritmo, apportando modifiche estetiche a patto che il codice segreto rimanesse valido.

Secondo Bauch, le sue opere tentano di "coprire il divario che spesso esiste tra tecnologia e umanità".