Bitcoin a 42.000$ entro fine anno, prevede il fondatore di Pantera Capital

Secondo Dan Morehead, fondatore della società d'investimento in criptovalute Pantera Capital, entro fine anno Bitcoin (BTC) potrebbe raggiungere un valore di ben 42.000$, e in futuro persino impennare a 356.000$. L'uomo ha rilasciati tali commenti durante l'ultimo episodio di Unchained, un podcast in lingua inglese dedicato al settore delle monete digitali.

In particolare, Morehead sostiene che un simile movimento risulterebbe coerente con il tasso di crescita logaritmico della criptovaluta:

"Se prendiamo in considerazione il grafico logaritmico dei movimenti di Bitcoin [...], il trend mostra un tasso di crescita annuale del 235% [...]: questo posiziona Bitcoin a 42.000$ entro la fine del 2019. So che può sembrare una previsione folle, ma siamo praticamente già a metà strada [...]. Entro fine anno raggiungeremo questo valore, credo sia molto probabile.

E se proviamo ad estendere il medesimo tasso di crescita per un altro anno, Bitcoin raggiungerà i 122.000$. Un altro anno ancora e saremo a 356.000$."

ETF sul Bitcoin? Dovremo attendere ancora a lungo

Per quanto riguarda invece la probabilità che venga lanciato un Exchange-Traded Fund (ETF) basato sul Bitcoin, Morehead crede che dovremo attendere ancora molto a lungo. L'imprenditore ha citato l'esempio del rame, uno degli ETF più recenti: la sua approvazione ha richiesto appena tre anni, ma soltanto perché si tratta di un materiale utilizzato dall'uomo sin dalla preistoria.