Disponibile in cinque stati USA trading Bitcoin ed Ethereum a costo zero grazie a "Robinhood"

Come annunciato sul blog dell'azienda, nella giornata di oggi, giovedì 22 febbraio, l'applicazione mobile Robinhood ha lanciato il servizio di trading a costo zero di Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH) per il primo lotto di utenti della piattaforma Robinhood Crypto.

I primi utenti a ottenere l'accesso alla piattaforma senza commissioni sono i clienti residenti in California, Massachusetts, Missouri, Montana e New Hampshire. Robinhood ha puntualizzato che "più tardi" l'applicazione verrà implementata gradualmente in "molti altri stati".

Al momento, tutti gli utenti di Robinhood sono in grado di monitorare i prezzi di 16 diverse criptovalute, indipendentemente dal fatto che abbiano o meno accesso ai servizi di trading.

Come dichiarato da Robinhood il 25 gennaio, l'obiettivo principale del lancio di tale servizio era quello di portare il maggior numero possibile di nuovi clienti. Robinhood ha affermato che la società sta pianificando "di gestire questo business basandosi sul principio del break even".

Secondo l'ultimo post sul blog, l'attuale numero di utenti di Robinhood Crypto ha superato i quattro milioni con un volume di transazioni di oltre 100 miliardi di dollari e un miliardo di dollari di commissioni risparmiate nelle negoziazioni azionarie.

Oltre al servizio di trading di criptovalute, Robinhood ha anche rilasciato il Robinhood Feed, che consente ai cripto-investitori di discutere di mercati, tendenze e notizie online.