Verizon è alla ricerca di dipendenti per un nuovo progetto blockchain

Pare che Verizon, colosso statunitense delle telecomunicazioni, sia alla ricerca di nuovi dipendenti per un progetto legato alla tecnologia blockchain.

Stando a quanto riportato dal portale d'informazione The Block, Verizon sarebbe infatti interessata alla realizzazione di un "network distribuito" con "svariati casi d'utilizzo". In particolare, uno di questi annunci di lavoro recita:

"Questo ruolo sarà responsabile dello sviluppo e della consegna di prototipi e proof-of-concept, che comprenderà l'elaborazione di casi d'utilizzo, requisiti tecnici, testing e sviluppo congiunto con i clienti e immissione sul mercato. L'attenzione di questo ruolo sarà riposta sulla blockchain, nonché su altre iniziative legate a identità e sicurezza (es. confidential computing, pagamenti sicuri) in questo settore tecnologico emergente."

Un Leading Engineer dell'azienda ha inoltre svelato che al momento la competizione nel settore è molto alta, e le opzioni d'assunzione sono pertanto scarse:

"Google, Facebook e Microsoft... queste compagnie stanno assumendo il meglio del meglio. [...] Negli ultimi anni ho intervistato oltre un centinaio di candidati, e diventa sempre più difficile trovare programmatori di buon calibro esperti di blockchain."