Tether crea oltre 146 milioni di nuovi token di Euro e USD basati su Ethereum

Come riportato da Finance Magnates, Tether ha annunciato di aver emesso questo mese 86 milioni di nuovi token EURT legati all'euro e 60,1 milioni di nuovi token USDT legati al dollaro.

Entrambi i token sono basati su Etehreum. A causa delle recenti pressioni subite da Tether, sono disponibili due wallet che mostrano le attività in corso.

Finance Magnate ha citato una dichiarazione dell'exchange Ethfinex, fratello del popolare exchange Bitfinex, risalente allo scorso settembre, in cui viene annunciata una nuova collaborazione per portare i token Tether su Ethereum.

“A seguito dell'enorme successo del token USDT basato su Bitcoin, rilasciato attraverso il Protocollo Omni Layer, Tether sta ora collaborando con Ethfinex per lo sviluppo del primo token di Tether basato su Ethereum, compatibile con lo standard ERC20” si legge nel comunicato.

"Il Tether ERC20 consente di scambiare i dollari tokenizzati attraverso la rete Ethereum, permettendo l'interoperabilità con i protocolli basati su Ethereum e le Dapp, e consentendo inoltre agli utenti di eseguire transazioni con valute fiat attraverso la rete Ethereum."

I depositi e i prelievi del token hanno avuto inizio il 22 gennaio. Tuttavia, al momento non sono emersi ulteriori dettagli sulla portata dell'emissione attuale e futura di questi token.

Diverse settimane fa, a causa di una nuova ondata di notizie riguardanti una citazione in giudizio, Tether e Bitfinex hanno causato una certa instabilità del mercato