Bradley Kam, cofondatore di Unstoppable Domains, ritiene che né i disegni di legge volti a limitare la criptazione dei dati né i colossi della tecnologia rappresentino una reale minaccia per il futuro di Internet. Al contrario, a suo parere sia i governi che le grandi aziende stanno involontariamente contribuendo a inaugurare una nuova era di decentralizzazione:

"Fino a qualche anno fa si pensava che Internet stesse tutto sommato funzionando abbastanza bene, ma ora questa opinione sembra essere quasi del tutto scomparsa. E vi sono vari motivi per questo: le leggi contro la criptazione dei dati, oppure il fatto che Barack Obama è stato hackerato su Twitter. [...]

Quindi penso che, generalmente parlando, più i monopoli tecnologici abuseranno del loro potere e maggiore sarà la spinta verso una tecnologia decentralizzata per il Web."