SEC e FINRA tratteranno il tema asset digitali durante un meeting dedicato agli intermediari finanziari

Due autorità di regolamentazione statunitensi, la Securities and Exchange Commission (SEC) e la Financial Industry Regulatory Authority (FINRA), tratteranno il tema criptovalute durante un meeting dedicato agli intermediari finanziari, che si terrà il 27 giugno. Lo rivela un comunicato stampa ufficiale pubblicato il 16 aprile sul sito web della SEC.

Secondo l'annuncio, il National Compliance Outreach Program for Broker-Dealers sarà sponsorizzato dall'Office of Compliance Inspections and Examinations della SEC, dalla Divisione Trading e Mercati della SEC e dalla FINRA. L'evento si svolgerà presso la Federal Reserve Bank di Chicago e si concentrerà sulla protezione degli investitori e sui "temi normativi più discussi", come la sicurezza informatica e gli asset digitali.

L'annuncio specifica che, nonostante la partecipazione sia gratuita, è stato fissato un limite di 250 partecipanti, con un massimo di quattro persone per azienda. L'incontro sarà inoltre trasmesso in diretta online sul sito web della SEC.

L'annuncio è in linea con le recenti dichiarazioni del presidente della SEC Jay Clayton, che qualche settimana fa ha affermato che il settore delle criptovalute rimane una delle priorità più importanti per l'agenzia.

Come segnalato da Cointelegraph la settimana scorsa, John Berlau, membro del think tank Competitive Enterprise Institute, ha criticato l'approccio adottato dalla SEC nella regolamentazione delle criptovalute.