La SEC è alla ricerca di un consulente che possa sviluppare un piano per le security basate su criptovalute

La Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti è alla ricerca di un consulente specializzato in criptovalute che possa guidare la Division of Trading and Markets. L'offerta di lavoro è stata pubblicata in data 29 marzo su USAJobs, il portale di collocamento governativo.

Il candidato scelto si occuperà di realizzare "un piano completo per le security basate su criptovalute e asset digitali", in collaborazione con il personale della Division of Trading and Markets e le altre sezioni della SEC. Si prevede inoltre che il nuovo assunto sviluppi e mantenga un altro livello di conoscenza dell'industria sia delle criptovalute che dei beni azionari, così che possa fungere da punto di contatto fra organi di regolamentazione, partecipanti del mercato e pubblico generale.

Il consulente dovrà anche partecipare regolarmente a degli incontri con gli altri membri della SEC, al fine di promuovere una comunicazione aperta e una comprensione condivisa delle problematiche principali, mantenendo tutti i dipartimenti dell'istituzione sempre al corrente sugli ultimi sviluppi dell'industria delle criptovalute.

La SEC promette un salario annuale che andrà dai 144.850$ ai 238.787$. Sarà presente un periodo di prova della durata di due anni, ma i richiedenti dovranno rispettare alcune condizioni, come possedere una laurea Juris Doctor o Bachelor of Laws, nonché essere un membro attivo della Federal Bar Association con una buona reputazione.