La divisione Finhub della SEC annuncia una serie di incontri dal vivo con la comunità fintech

La Strategic Hub for Innovation and Financial Technology (Finhub) della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti terrà una serie di incontri faccia a faccia in tutto il paese. L'iniziativa, che mira a promuovere un'interazione più attiva con la comunità delle criptovalute, è stata annunciata in data 6 marzo sul portale in rete dell'organo di regolamentazione.

La divisione Finhub è stata fondata lo scorso anno, allo scopo di agevolare la partecipazione della SEC nei vari settori fintech, compresi registri distribuiti e beni digitali. Finhub viene guidata da Valerie A. Szczepanik, Senior Advisor for Digital Assets and Innovation nonché Associate Director della Division of Corporation Finance della SEC.

Questi incontri organizzati da Finhub consentiranno ad innovatori, sviluppatori, legali e imprenditori di instaurare un rapporto diretto con i membri della SEC, al fine di far chiarezza su eventuali dubbi riguardanti il rapporto fra l'istituzione e il mondo della tecnologia finanziaria. I meet-up avranno inizio in data 26 marzo, nell'ufficio regionale della SEC a San Francisco, per poi spostarsi gradualmente nel resto del paese.

I membri della comunità che desiderano aderire all'iniziativa dovranno prima indicare la propria area di interesse, come "Servizi di consulenza legati a beni digitali" o "Piattaforme per il trading di beni digitali", nonché il motivo della propria partecipazione all'incontro. Per rispondere alle domande più comuni sulle criptovalute, Finhub consiglia invece di visitare la propria pagina in rete "Spotlight on Initial Coin Offerings and Digital Assets".

Lo scorso mese Finhub aveva pubblicato su Twitter una serie di linee guida sulle Initial Coin Offering (ICO), invitando il pubblico a comprendere i principi alla base di questo meccanismo di raccolta fondi.