La prima

Stando quando riportato il 12 giugno da vari siti britannici, un'azienda di biciclette del Regno Unito ha intenzione di immettere sul mercato la prima e-bike capace di generare criptovalute.

La società londinese 50cycles comincerà ad offrire la sia linea di biciclette TOBA ad agosto, grazie alla partnership con il loyalty token LoyalCoin.

"Non solo questa bici elettrica è la prima del suo genere, ma sarà anche il primo prodotto tokenizzato capace di ricompensare gli utenti per averlo usato", ha dichiarato il CEO di 50cycles Scott Snaith al sito specializzato Cycling Industry News.

Utilizzando l'e-bike, gli utenti saranno in grado di generare un equivalente di LoyalCoins pari a 20£ (22 euro circa) per ogni 1.000 miglia (1.609 km).

I token si possono scambiare liberamente, dato che LoyalCoin è integrato in altri programmi fedeltà, mentre 50cycles li accetterà direttamente come pagamento per i prodotti.

Quest'anno i programmi fedeltà basati su blockchain sembrano guadagnare sempre più popolarità.

Nel frattempo, i primi utilizzatori delle e-bike dovranno decisamente rimboccarsi le maniche per trarre profitto dalle potenziali ricompense: la bici più economica della linea TOBA costerà 1.695£, che al cambio attuale equivalgono a più di 1.930€.