Decoin, la start-up che mira a sconvolgere il settore delle carte di credito per criptovalute

Grazie alla rivoluzionaria piattaforma di scambio DTEP, la criptovaluta Decoin offrirà un innovativo sistema di ripartizione dei profitti per tutti i detentori della moneta.

Lo scorso anno le criptovalute sono divenute sempre più popolari, tanto che anche i giornali hanno iniziato a parlarne e investitori dalle caratteristiche socio-demografiche più disparate si sono interessati al settore. Sembrava che l'adozione in massa di tale tecnologia fosse ormai vicina.

È qui che entra in gioco Decoin: una start-up blockchain che mira a sconvolgere lo status quo offrendo sia un sistema di ripartizione dei profitti che un ecosistema di carte di credito per criptovalute.

Cos'è Decoin?

Decoin sta lavorando ad un exchange che ridistribuisce parte dei guadagni della piattaforma tra i possessori della moneta. Questo significa che tutti i detentori registrati su DTEP potranno ricevere fino al 20% dei profitti generati dal trading.

La compagnia offrirà inoltre un intero ecosistema di carte di credito per criptovalute, collegate in maniera diretta al portafoglio della moneta digitale. In tal modo gli utenti potranno spendere i propri fondi ovunque e in qualsiasi momento.

Decoin ha già raggiunto il soft cap della propria ICO, e punta ora a sconvolgere il settore delle carte di credito per criptovalute. "Raggiungere il soft cap di 4.000.000$ è stato un momento emozionante", ha dichiarato Shay Perry, CEO di Decoin. "Siamo felici del supporto ricevuto dalla comunità, e presto annunceremo i futuri sviluppi del progetto".

D-TEP

I considerevoli progressi compiuti da Decoin

La sicurezza degli utenti è la principale priorità per l'azienda: è per questo motivo che Decoin archivierà il 97% dei fondi su un portafoglio offline, e assicurerà il rimanente 3%. Il lancio dell'exchange DTEP è previsto tra circa 4-6 mesi, parallelamente all'acquisizione di una licenza da parte della compagnia presso l'RMO di Singapore. Questa importante pietra miliare nella tabella di marcia della start-up permetterà a DTEP di operare a livello internazionale.

Recentemente Decoin ha inoltre aggiornato la propria rete blockchain, per garantire che fondi e portafogli siano pronti all'attivazione già al momento del lancio. Una volta terminata la ICO, in data 26 ottobre, le monete verranno immediatamente distribuite sui wallet privati degli investitori.

"Fondi provenienti da ogni angolo del pianeta sono interessati ad investire nel nostro progetto", ha spiegato Perry. "E siamo felici di aver raggiunto questo piccolo momento di successo nel lungo viaggio ancora da percorrere".

L'economia mondiale si sta lentamente spostando verso una struttura totalmente digitale. Decoin possiede il potenziale per diventare un leader nel settore delle carte di credito per criptovalute e delle piattaforme d'exchange.

Per maggiori informazioni, ti invitiamo a dare un'occhiata al portale ufficiale del progetto ICO.

Segui gli sviluppi del progetto anche sui canali social:

Telegram

Twitter

Facebook

Bitcointalk ANN

WhitePaper


Nome della compagnia: RT 2008 Ltd.

Sito della compagnia: https://www.decoin.io

Contatto della compagnia: Ofir sahar

E-mail della compagnia: team@decoin.io

. Cointelegraph non sostiene, non è responsabile per e non si prendere carico di contenuti, esattezza, qualità, pubblicità, prodotti o altro materiale presente su questa pagina. I lettori sono tenuti ad effettuare le proprie ricerche prima di portare a termine qualsiasi azione relativa alla compagnia. Cointelegraph non può essere tenuto responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata da, connessa a o dipendente dall’utilizzo di qualunque contenuto, bene o servizio menzionato all’interno dei comunicati stampa.