Prediction Market, spiegati semplicemente

  • 21 FEB 2018
Prediction Market, spiegati semplicemente
1.

Cosa sono i Prediction Market?

I Prediction Market sono fondamentalmente Futures Market.

 

Si basano sul concetto di evento binario, vale a dire un avvenimento che si verificherà o non si verificherà. Nel mondo della finanza, i partecipanti scambiano contratti i quali profitti variano a seconda dell'esito di eventi futuri: i Prediction Market rendono scambiabili i risultati di tali eventi.

Ezzenzialmente si piazza una scommessa sulla probabilità che accada uno specifico avvenimento in una specifica situazione, come ad esempio elezioni, vendita di aziende, oscillazioni dei prezzi o addirittura variazioni del clima.

Il valore di una scommessa è nella maggior parte dei casi direttamente proporzionale alla probabilità che un certo esito si concretizzi.

2.

Utilizziamo la parola 'scommessa', ma in cosa differisce dal gioco d'azzardo?

Con il passare del tempo, diventa più semplice prevedere gli esiti di eventi futuri.

 

La generazione o meno di un profitto dipende dall'accuratezza della previsione rispetto all'esito di un determinato evento. Pertanto, i partecipanti si impegneranno ad effettuare previsioni quanto più accurate possibile.

Se una grossa fetta dei partecipanti, dopo aver compiuto le adeguate analisi di mercato, dovesse arrivare alla medesima conclusione, la previsione tenderà più da una parte che dall'altra.

Se ad esempio si piazzasse una scommessa sul lancio di una moneta, ci saranno sempre le stesse probabilità che esca testa o che esca croce. Nessuna condizione esterna può influenzare questo risultato: si tratta di puro gioco d'azzardo, in quanto la fortuna gioca un ruolo chiave nell'esito dell'evento.

I Prediction Market fanno invece affidamento sulla saggezza collettiva di un gruppo numeroso di individui riguardo alla possibilità che un evento futuro si concretizzi.

Picture

3.

Come funzionano i Prediction Market?

Sono legati a contratti basati sull'esito di eventi futuri.

 

Per spiegare meglio il concetto, prendiamo come esempio delle elezioni presidenziali.

Il contratto future in questione è strutturato per offrire 1$ nel caso in cui l'esito previsto dovesse accadere, o 0$ in caso contrario.

Se un contratto, il quale afferma che "X" diverrà presidente, dovesse avere un valore di 70 centesimi, significa che secondo il mercato c'è una possibilità del 70% che quel candidato vinca le elezioni.

Al contrario, se i contratti per "Y" dovessero avere un valore di 30 centesimi, il mercato ritiene che le sue probabilità di vittoria siano del 30%.

Se quanto riportato sul contratto acquistato da un investitore dovesse coincidere con l'esito dell'evento, egli otterrebbe 1$. In caso contrario, non riceverebbe nulla.

Con il passare del tempo sempre più persone acquisteranno i contratti, facendo oscillare i prezzi a seconda delle condizioni di mercato e delle informazioni in possesso dei partecipanti.

Picture

4.

Perché i Prediction Market sono così efficienti?

Perché fa affidamento sul parere di molti, non sulle convinzioni di un solo individuo.

 

Si presume infatti che un gruppo numeroso di persone possegga nel complesso un numero d'informazioni molto maggiore rispetto a quelle nelle mani di un singolo individuo.

I partecipanti al Prediction Market mettono in gioco il proprio denaro, e sono quindi incentivati a studiare ed analizzare a fondo sia il mercato che l'argomento in questione, così da poter prevedere l'esito dell'evento con maggiore precisione.

5.

Che impatto avrà la tecnologia Blockchain sui Prediction Market?

Il principale vantaggio di un sistema Blockchain è la decentralizzazione.

 

Con il termine "decentralizzazione" s'intende la rimozione di autorità centrali o intermediari che si occupano di amministrare gli scambi.

Non è pertanto necessario che gli utenti paghino commissioni salatissime, in quanto non viene coinvolto alcun ente di terze parti. La Blockchain permette agli investitoti di partecipare in maniera semplice e veloce ad un contratto, senza dover fare affidamento su un broker professionista per la gestione dei trade.

Inoltre, in una piattaforma centralizzata alcune importanti informazioni riguardanti il mercato potrebbero venir celate dall'autorità centrale, così da ottenere un vantaggio rispetto agli altri partecipanti.

In un sistema decentralizzato, invece, non esiste alcuna autorità centrale: tutte le informazioni relative al mercato sono pubblicamente disponibili.

 

6.

Il concetto di Prediction Market può avere altre applicazioni?

Un sistema del genere può essere molto utile per la risoluzione di dispute.

 

Lo scopo di tali mercati è unicamente quello di effettuare trading sugli esiti di determinati eventi, ma possono anche essere sfruttati come oracoli. Il numero di possibili applicazioni di questo sistema è decisamente vasto.

Prendiamo come esempio un mercato freelancing decentralizzato.

Un mercato freelancing costruito su una Blockchain presenta tutti i benefici di un sistema decentralizzato: commissioni ridotte, nessuna censura, e nessun limite al prezzo o alla complessità dei compiti.

Ma significa anche che non esiste alcuna autorità centrale per la gestione delle dispute. In un mercato del genere, la risoluzione delle controversie viene solitamente affidata ad un sistema di votazione, in modo del tutto simile a come il consenso nei Prediction Market viene raggiunto grazie alla saggezza delle masse.

Tuttavia un mercato freelancing decentralizzato presenta un enorme problema: la scalabilità.

7.

Cos'è il problema della scalabilità?

Un numero eccessivo di votazioni può portare ad ingorghi nella rete.

 

Nelle reti dove il consenso viene raggiunto grazie ad un meccanismo di voto, tutti possono votare su tutto, non esiste alcuna gerarchia. È come se, in un sistema legislativo tradizionale, la Corte Suprema dovesse risolvere ogni singolo caso del paese: si verrebbe ovviamente a creare un ingorgo.

Tale sistema non è quindi adatto ad un mercato freelancing decentralizzato, in quanto potrebbe nascere un numero eccessivo di dispute tra utenti e datori di lavoro. Queste controversie vanno risolte il prima possibile, così che l'utente possa ricevere il proprio pagamento ed il fornitore del compito ottenere il prodotto terminato.

8.

Come risolvere questo problema?

La risposta risiede in come i votanti vengono selezionati.

 

Una rete freelancing basata su Blockchain, come ad esempio CryptoTask, introduce speciali gruppi di votazione selezionati casualmente per la risoluzione di dispute: tale selezione viene comunicata agli utenti al di fuori della chain. Al termine della votazione, gli esaminatori devono infine dimostrare, questa volta all'interno della chain, di essere stati effettivamente scelti dal sistema per risolvere una controversia.

A differenza dei Prediction Market, nei quali il prezzo legato all'esito di un evento oscilla continuamente, in un mercato freelancing decentralizzato il valore di un compito è predefinito.

Un "task market" non presenta quindi il problema della scalabilità, in quanto il processo di revisione viene effettuato solo in caso di dispute. Nella maggior parte dei casi, infatti, utente e datore di lavoro non hanno bisogno di alcuna mediazione.

9.

Come funziona un processo di revisione, e quali vantaggi comporta?

Inizia con la collocazione di un deposito.

 

In un sistema di valutazione come quello di CryptoTask, gli esaminatori collocano in un deposito parte dei propri token, in quantità pari al valore del compito in esame. È pertanto sufficiente possedere dei token per essere selezionati, con una probabilità direttamente proporzionale al volume del proprio deposito, così da prevenire attacchi di Sybil.

Nel caso in cui un utente venga selezionato per risolvere una disputa, egli dovrà esprimere un voto riguardo al completamento o meno del compito. Se anche un esaminatore dovesse votare in maniera opposta al consenso, oppure non votasse affatto, il deposito rimarrebbe intatto.

In vantaggi di tale sistema sono i seguenti:

  • La selezione avviene in segreto, così che gli esaminatori non possano in alcun modo influenzare il consenso.
  • Grazie ad un processo di votazione a due fasi, che implica l'annuncio dei risultati solo al completamento della votazione, gli esaminatori non possono dare un'occhiata al consenso prima di effettuare la propria scelta.
  • Solitamente gli esaminatori sono professionisti con un ampio deposito di token, e quindi i più adatti a risolvere le dispute.

Picture

Avviso. Cointelegraph non sostiene, non è responsabile e non si prende carico di contenuti, esattezza, qualità, pubblicità, prodotti o altro materiale presente su questa pagina. I lettori sono tenuti ad effettuare le proprie ricerche prima di portare a termine qualsiasi azione relativa alla compagnia. Cointelegraph non può essere ritenuto responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata, connessa o dipendente dall’utilizzo di qualunque contenuto, bene o servizio menzionato all’interno dei comunicati stampa.