Il 93% dei britannici ha sentito parlare del Bitcoin, lo rivela un nuovo sondaggio

La stragrande maggioranza del popolo britannico (93%) ha sentito parlare dei Bitcoin (BTC), ma solo il 4% dichiara di averli comprati. Lo rivela un sondaggio condotto dalla società di ricerche di mercato YouGov.

Secondo il sondaggio, nove britannici su dieci hanno sentito parlare del Bitcoin, ammettendo però di non capire cosa fosse. Solo il 4 percento degli intervistati ha affermato di aver compreso "molto bene" il concetto di criptovaluta, mentre il 23% sostiene di conoscere "abbastanza bene" i Bitcoin. Gli uomini che sostengono di avere familiarità col Bitcoin sono circa il triplo delle donne (33% contro 12%).

I cittadini più giovani sono al primo posto, anche quando si parla di investimenti veri e propri. Un inglese su 11 (9%) di età compresa tra 18 e 24 anni ha acquistato dei Bitcoin, mentre ciò è vero solo per uno su cento (1%) se si considerano le persone sopra i 55 anni. Tuttavia, nel complesso, solo il 4% degli intervistati ha comprato dei Bitcoin, percentuale che si alza leggermente (6%) nel caso degli uomini, e scende invece all'1% nel caso delle donne.

Inoltre, un numero significativo di giovani (36%) tra i 18 e i 24 anni sostiene di conoscere personalmente qualcuno che ha acquistato dei Bitcoin.

Bitcoin buyers most likely to be 18 to 24 years old

Fonte: yougov.com

I Centri dei Consumatori di due stati federali della Germania, l'Assia e la Sassonia, hanno condotto un'indagine analoga. Su 1.000 tedeschi di età compresa tra i 18 ei 39 anni, il 55% ha affermato di aver già sentito parlare di criptovalute. Inoltre, il 28% degli intervistati da 18 a 29 ritiene che acquistare criptovalute sia un "plausibile".