Chiude la piattaforma di trading Coinexchange.io: 'non è più economicamente sostenibile'

Coinexchange.io, exchange dedicato al trading di altcoin, ha annunciato la chiusura a causa di difficoltà finanziarie: la compagnia sottolinea che il motivo della chiusura è puramente commerciale, non connesso in alcun modo a violazioni della sicurezza o altri incidenti.

"Non è più economicamente sostenibile"

Stando ai dati raccolti da CoinMarketCap, l'attuale volume giornaliero di trading su Coinexchange.io è di circa 700.000$, non più sufficiente per mantenere il servizio attivo:

"Purtroppo, continuare ad offrire questo servizio non è più economicamente sostenibile. I costi necessari per mantenere un alto livello di sicurezza e supporto superano di gran lunga i nostri guadagni. "

I servizi verranno interrotti fra due settimane

Trading e depositi su Coinexchange.io verranno definitivamente sospesi in data 15 ottobre, e ai trader è stato richiesto di interrompere le attività il prima possibile. Il sito web e i prelievi rimarranno attivi fino al primo dicembre: entro questa data gli utenti dovranno pertanto rimuovere tutti i propri fondi dalla piattaforma.

Ciononostante, la compagnia ha affermato che in futuro Coinexchange.io potrebbe tornare nuovamente attivo, nel caso in cui le condizioni di mercato dovessero migliorare.

Ad agosto di quest'anno anche Coinone Global Exchange, piattaforma di trading con sede a Malta lanciata dal celebre exchange sudcoreano Coinone, ha annunciato la propria chiusura.