L'American Economic Association terrà delle presentazioni dedicate a criptovalute e blockchain

Durante l'incontro annuale che si terrà nella giornata di oggi, 4 gennaio, l'American Economic Association (AEA) ospiterà quattro presentazioni dedicate a criptovalute e tecnologia blockchain.

Durante la sessione, intitolata "Blockchain and Tokenomics", verranno illustrati quattro articoli accademici provenienti da varie fonti.

L'evento verrà condotto dal gruppo accademico The Econometrics Society e presieduto da Lin William Cong, assistente alla cattedra di finanza presso la Chicago  University Booth School of Business.

L'AEA è un'entità importante nell'ambito dell'economia statunitense e non solo, e pubblica la nota rivista American Economic Review.

L'arrivo di un evento dedicato all'industria di criptovalute e blockchain da parte dell'organizzazione è un notevole segnale della presenza sempre più diffusa della tecnologia.

I quattro documenti presentati saranno 'Decentralized Mining in Centralized Pools,’ ‘Cryptocurrencies: Stylized Facts on a New Investible Instrument,’ ‘A Theory of ICOs: Diversification, Agency, and Information Asymmetry’ e‘Tokenomics: Dynamic Compensation for Decentralized Contribution.’

Essi coprono una serie di fenomeni relativi al settore crypto. Il secondo documento, ad esempio, esamina come le altcoins possano generare rendimenti netti per gli investitori e in che misura tali investimenti sono correlati alle prestazioni del Bitcoin (BTC).

Anche il mining, trattato nel documento di Cong, è un argomento molto attuale vista la situazione dell'ultimo periodo, dato che il calo dei prezzi del Bitcoin registrato alla fine del 2018 ha scosso il settore.