Il gigante delle auto dietro a Mercedes-Benz lancia una criptovaluta per premiare la guida eco-friendly

Come riportato il 5 marzo da ​​Cointelegraph auf Deutsch, il gigante tedesco della produzione automobilistica con sede a Daimler, famoso per i suoi marchi Mercedes-Benz e Smart, ha presentato al Mobile World Congress 2018 di Barcellona la sua valuta digitale MobiCoin, basata su tecnologia Blockchain.

Il progetto, avviato a febbraio, è stato creato per incoraggiare i conducenti ad assumere abitudini di guida rispettose dell'ambiente, come ad esempio una guida a bassa velocità, fluida e sicura. Il progetto sarà in fase di test per i prossimi tre mesi, durante i quali verranno premiati con i MobiCoins 500 guidatori che seguiranno tali pratiche.

Secondo Cointelegraph auf Deutsch, i dati dei veicoli saranno trasmessi a Daimler e convertiti in MobiCoin, che verranno conservati in un'app per smartphone. I partecipanti con il maggior numero di MobiCoin riceveranno biglietti VIP per eventi come il DTM Races, la MercedesCup Final o la settimana della moda a Berlino. Tuttavia, non è ancora noto se i conducenti saranno in grado di convertire i MobiCoin in valuta fiat o altre criptovalute.

Nei mesi scorsi diversi brand automobilistici tedeschi si sono avvicinati alla tecnologia Blockchain. A febbraio, il gigante delle automobili BMW ha annunciato la sua partnership con VeChain, la piattaforma di potenziamento della supply chain basata su blockchain. Lo stesso mese, Porsche ha annunciato di collaborare con la startup di Berlino XAIN per migliorare i sistemi di chiusura e le capacità delle auto autonome integrando la tecnologia Blockchain.

A gennaio, il Chief Digital Officer di Volkswagen Johann Jungwirth è entrato a far parte del consiglio di vigilanza della IOTA Foundation, una fondazione Blockchain non-profit per l'Internet of Things (IoT).