Il prezzo di Bitcoin (BTC) è tornato a salire: le sue prestazioni si stanno allontanando da quelle dei mercati tradizionali. Questa settimana sarà fondamentale per la criptovalute, ha affermato il rinomato statistico Willy Woo. 

In una serie di messaggi su Twitter, Woo ha dichiarato che la recente crescita della coppia BTC/USD, a fronte di un'economia globale ancora fortemente turbolenta, è molto incoraggiante.

Woo: BTC e oro si stanno separando dai mercati azionari

In uno dei suoi tweet, Woo dichiara:

"Alcuni dati suggeriscono che la separazione fra beni rifugio e beni azionari potrebbe essere iniziata (BTC e oro sono in positivo). Avremo maggiori conferme fra una settimana."

Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin ha quasi raggiunto un valore di 6.700$, in positivo di oltre il 7% rispetto a ieri. Nel frattempo, su Wall Street è ancora presente una forte pressione ribassista: il trading di future statunitensi è stato interrotto automaticamente dopo che il loro valore è crollato del 5% in appena tre minuti.

Come sottolineato dall'analista Alex Krueger, l'interruzione automatica del trading a causa delle eccessive perdite non è mai stata innescata tanto velocemente.

Rendimenti di BTC e delle obbligazioni statunitensi a dieci anni. Fonte: Skew.com

BTC avrà il suo "momento 2008"

Secondo Woo, Bitcoin si sta lentamente riprendendo dalla liquidazione degli investitori che tentavano di coprire le proprie perdite. A suo parere, la criptovaluta seguirà un percorso simile a quello dell'oro in seguito alla crisi finanziaria del 2008:

"1) Prima i trader abbandonano le posizioni con leva finanziaria e rimangono con USD. Gli investitori retail vendono in cambio di USD in previsione di tempi difficili. Tutti gli asset crollano rispetto a USD.

2) Una volta superato il periodo di paura, aumenta il valore dei beni rifugio considerati migliori per affrontare il futuro. È stato l'oro nel 2008, saranno oro e BTC nel 2020."

Più negativo il parere di altri analisti. Secondo Tone Vays, Bitcoin non ha ancora superato ogni ostacolo: la criptovaluta potrebbe ancora tornare a 2.000$