L'hash rate di Bitcoin supera i 65.000.000 Th/s: è un nuovo record

L'hash rate di Bitcoin (BTC), vale a dire la potenza di calcolo complessiva dell'intero network, ha recentemente raggiunto un nuovo massimo storico: lo rivelano i dati raccolti dalla piattaforma d'analisi Blockchain.co.

Il prezzo della criptovaluta continua a salire, e oscilla al momento della stesura di questo articolo attorno ai 9.750$. È probabilmente questo il motivo dell'improvviso incremento dell'hash rate, che ha raggiunto un valore di 65,19 bilioni di hash al secondo: una cifra che supera di gran lunga il record precedente di 60.000.000 Th/s, risalente a settembre dello scorso anno.

Bitcoin

Storico dell'hash rate di Bitcoin. Fonte: Blockchain.co.

Max Keiser, presentatore di Keiser Report e sostenitore di Bitcoin, ha così commentato questi dati:

"Nella maggior parte dei casi, un incremento dell'hashrate porta ad un aumento pure dei prezzi. È un concetto che spesso nemmeno i sostenitori più incalliti di Bitcoin comprendono. È il cuore del sistema d'incentivi di Bitcoin. È l'abilità di Satoshi di hackerare gli esseri umani, e in questo modo creare l'oro 2.0."

Negli scorsi giorni Tom Lee, fondatore della società d'analisi Fundstrat Global Advisors, ha affermato che Bitcoin riuscirà a superare facilmente il precedente massimo di 20.000$.