Bitcoin stupisce gli investitori con un'impennata del 20%: torna sopra gli 11.000$

Bitcoin sorprende gli investitori grazie ad un'impennata giornaliera di oltre il 20%, che ha permesso alla criptovaluta di oltrepassare nuovamente la resistenza a 11.000$.

Grafico di mercato

Grafico di mercato fornito da Coin360

Al momento della stesura di questo articolo Bitcoin (BTC) viene scambiato per circa 11.300$, in leggero calo rispetto al massimo giornaliero di 11.525$ ma in forte rialzo se comparato al recente minimo di 9.688$.

L'improvvisa contrazione di Bitcoin aveva innescato critiche premature da parte di scettici e oppositori. Il portale d'informazione Forbes aveva infatti annunciato lo scoppio di un'altra bolla, mentre il celebre economista Nouriel Roubini ha ancora una volta ribadito su Twitter che il valore della criptovaluta raggiungerà presto lo zero:

"Bitcoin è sceso nuovamente sotto i 10.000$. Ha perso un terzo del proprio valore in meno di una settimana, ma la strada verso lo zero è ancora lunga. A dire il vero il giusto prezzo sarebbe inferiore a zero, dati i fattori esterni parecchio nocivi. Ma toccherà certamente lo zero, a tempo debito."

Ben diversa l'opinione dei sostenitori di Bitcoin. In una recente analisi, il trader Josh Rager ha affermato che la criptovaluta avrebbe incontrato una resistenza a quota 11.760$, sottolineando che quest'ultima ripresa rende il trend di Bitcoin "fortemente rialzista".
Bitcoin 7-day price chart

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: Coin360

Ethereum (ETH), la seconda criptovaluta più importante per capitalizzazione di mercato, sta nuovamente sfidando la resistenza a 300$, dopo aver toccato nel corso della giornata di ieri un minimo di 272$.

Ether 7-day price chart

Grafico dei movimenti settimanali di Ethereum. Fonte: Coin360

Ciononostante, la recente crescita di Bitcoin non sembra aver trascinato con sé anche il resto del mercato, a differenza di quanto è molte volte accaduto in passato. A tal proposito, il presentatore statunitense Max Keiser ha previsto che col tempo le persone apprezzeranno sempre più Bitcoin come riserva di valore, spostando i propri fondi verso questa criptovaluta a discapito delle altre monete digitali. "Il fenomeno delle altcoin è terminato", ha affermato l'uomo.

Si tratta di un'opinione condivisa anche da Peter Brandt, trader veterano e autore di numerosi libri sulla finanza, secondo il quale Bitcoin continuerà a crescere ma le altre criptovalute non godranno dei medesimi benefici:

"Gli appassionati di criptovalute si aspettano una crescita delle altcoin: potrebbero rimanere parecchio delusi."