Bitcoin finisce sotto quota 7.900$, altro duro colpo per i mercati delle criptovalute

Giovedì, 26 settembre — Bitcoin (BTC) è sceso sotto la soglia dei 7.800$, dopo aver toccato il valore più basso degli ultimi quattro mesi il 24 settembre.

Market visualization

Grafico fornito da Coin360

Questa settimana, Bitcoin è entrato in una fase altamente volatile questa, caratterizzata da un calo di 1.500$ in appena 24 ore nella giornata di martedì, che ha portato la moneta a quota 8.000$. Dopo qualche segnale di recupero in mattinata, la criptovaluta ha registrato un altro brusco sell-off, passando dal massimo giornaliero di 8.600$ ai 7.830$ rilevati al momento della stesura di questo articolo, come mostrano i dati di Coin360.

La moneta è in calo del 5,3% rispetto alla giornata di ieri, mentre le sue perdite settimanali ammontano al 21%.

Bitcoin 24-hour price chart

Valore di Bitcoin nelle ultime 24 ore. Fonte: Coin360

La capitalizzazione complessiva del mercato continua a scendere: dai 218 miliardi di dollari registrati in mattinata è passata a 209 miliardi.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI PRINCIPALI MERCATI DELLE CRIPTOVALUTE CON GLI INDICI DI COINTELEGRAPH