Il 20 maggio, Bitcoin (BTC) ha raggiunto i 42.000$ mentre le altcoin seguono la ripresa da record della principale criptovaluta.

Grafico orario di BTC/USD (Bitstamp). Fonte: TradingView

Il prezzo di BTC torna ai massimi di febbraio

Giovedì, i dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView mostrano BTC/USD nuovamente ai massimi storici segnati a febbraio.

Al momento della stesura, la volatilità è tornata nei mercati mentre i rialzisti cercano di conquistare una resistenza in passato impenetrabile.

Come segnalato da Cointelegraph, le ultime 48 ore sono state una prova senza eguali per Bitcoin quando la pressione di vendita ha spinto il prezzo a 30.000$, poi scomparsa improvvisamente consentendo un rialzo verso i 40.000$: il tutto nell’arco di cinque ore.

Giovedì, i livelli superiori rimangono validi e alcuni brevi picchi alludono a grandi acquisti prima di un ulteriore aumento. In meno di 24 ore, BTC/USD ha guadagnato un impareggiabile 40% dal minimo locale.

I rally più spettacolari avvengono quando le emozioni nel mercato sono ai livelli più estremi,ha commentato il noto trader Rekt Capital in un thread su Twitter durante la ripresa.

Rekt Capital ha fatto notare che il Crypto Fear and Greed Index, un indicatore chiave sul sentiment, stava praticamente replicando lo scenario del Black Thursday a marzo 2020.

Inoltre, altri trader stavano iniziando a rivelare posizioni long, un ulteriore segnale della convinzione che il peggio del crollo fosse passato:

“#BTC è attualmente all’interno di un range tra 38.000$ e 44.000$. Due cose da tenere d’occhio nel breve termine. I ~38.000$ riusciranno a reggere come supporto durante un nuovo test? I ~44.000$ si trasformeranno in resistenza una volta raggiunti?”

Cardano in testa al rally delle altcoin large-cap

Anche il mercato delle altcoin ha iniziato a vedere momenti opportuni per i guadagni, con rialzi del 70% per Cardano (ADA) e del 55% per Dogecoin (DOGE).

Quest’ultima è tornata alla riscossa ancora una volta grazie all’attività su Twitter del CEO di Tesla e SpaceX, Elon Musk, che giovedì ha accennato a un piano per spingere DOGE/USD a 1$.

“Quanto costa quel Doge in vetrina?”

Le criptovalute nella top 10 per market cap hanno registrato aumenti giornalieri del 40% e oltre, dopo che il crollo di Bitcoin aveva trascinato con sé l'intero mercato.

Al momento della stesura, Ether (ETH) si è ripreso con un rialzo del 40% dopo una breve visita a livelli sotto i 2.000$.

Grafico orario del market cap crypto totale. Fonte: TradingView