Bitcoin vicino ai 3.400$, altro lieve calo dei mercati delle criptovalute

Giovedì, 13 dicembre: dopo il leggero recupero di ieri, i mercati delle criptovalute hanno di nuovo registrato un altro lieve calo. Delle prime 20 monete per capitalizzazione di mercato, 19 sono in rosso.

Grafico fornito da Coin360

Il Bitcoin (BTC) non è riuscito a rimanere al di sopra della soglia dei 3.500$, toccando un minimo intragiornaliero di 3.406$. Al momento della stesura di questo articolo, la criptovaluta più famosa al mondo si aggira sui 3.417$, circa il 2% in meno rispetto alla quotazione delle ultime 24 ore. Dal punto di vista settimanale, è invece in ribasso del 6,5%.

Valore del Bitcoin nelle ultime 24 ore. Fonte: CoinMarketCap

Ripple (XRP), la seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato, ha perso l'1,4% rispetto a ieri, finendo a quota 0,30$.

Valore di Ripple nelle ultime 24 ore. Fonte: CoinMarketCap

Dopo aver toccato un massimo di 92$ nella giornata di ieri, oggi Ethereum (ETH) è di nuovo finita sotto quota 90$. Al momento della stesura di questo articolo, l'altcoin sta perdendo l'1,3%, con un prezzo di 90,30$.

Il famoso client di Ethereum Go Ethereum (Geth) ha pubblicato un nuovo codice in preparazione dell'imminente upgrade, o hard fork, della blockchain, denominato "Constantinople". L'aggiornamento del codice segue la decisione degli sviluppatori di lanciare l'hard fork al blocco 7.080.000, che si stima verrà minato intorno al 14 gennaio 2019.

Valore di Ethereum nelle ultime 24 ore. Fonte: CoinMarketCap

Bitcoin SV (BSV), la moneta nata di recente da un hard fork di Bitcoin Cash (BCH), ha di nuovo registrato le perdite più marcate di tutto il gruppo della top 20. La criptovaluta è in calo di oltre l'8%, con un valore di 82,96$. Simile la prestazione di Bitcoin Cash, in ribasso di quasi l'8% con una quotazione di 95,1$.

Nonostante i cali di oggi, arriva una nuova moneta nella top 20: la criptovaluta e governance token Maker (MKR), è in rialzo di ben il 33,8%, superando così ZCash (ZEC) in termini di capitalizzazione di mercato.

La capitalizzazione complessiva del mercato è di nuovo scesa sotto i 110 mld di dollari, dopo aver toccato un picco di 112 mld nella giornata di ieri. Al momento della stesura di questo articolo, si aggira sui 108,6 mld.

Capitalizzazione complessiva del mercato nell'ultima settimana. Fonte: CoinMarketCap

Oggi, il Cambridge Centre for Alternative Finance ha riportato che quest'anno l'industria delle criptovalute ha guadagnato 17 milioni di nuovi "utenti verificati". Secondo lo studio, il numero di utenti crypto sarebbe quasi raddoppiato, passando da 18 milioni a 35 milioni.

Ieri, la compagnia fintech SolarisBank ha annunciato una partnership con la Borsa di Stoccarda, che prevede lo sviluppo di un'infrastruttura per un exchange di criptovalute. Fondata nel 1860, la Borsa di Stoccarda è il secondo mercato borsistico della Germania. A maggio, il Boerse Stuttgart Group aveva già lanciato un'app per il trading di criptovalute a zero spese chiamata Bison.

Di recente, Mike Novogratz, fondatore della banca Galaxy Digital, ha affermato che il Bitcoin non "arriverà a zero", paragonando l'attuale stato dei mercati delle criptovalute ad una "clinica di metadone". Novogratz ha spiegato che la "mania speculativa" dello scorso anno, che ha portato il Bitcoin alla cifra record di 20.000$, è sparita, e la comunità crypto è quindi "più sobria".