Ribasso generale dei mercati: prestazioni del Bitcoin migliori rispetto a quelle di altre criptovalute

Oggi i mercati delle criptovalute si tingono ancora una volta di rosso, ma il Bitcoin (BTC) registra perdite contenute rispetto a quelle di molte altre monete.

Market visualization

Grafico offerto da Coin360

Secondo i dati raccolti dall'Indice dei Prezzi di Cointelegraph e da Coin360, al momento il Bitcoin mostra un ribasso dell'1,48%. 

Questa settimana la coppia BTC/USD è cresciuta fino a raggiungere un massimo di 6.783$, prima che la correzione riportasse i prezzi al valore del 27 settembre. Attualmente la moneta viene scambiata per circa 6.477$.

Bitcoin 7-day price chart

Grafico settimanale del Bitcoin. Fonte: Bitcoin Price Index di Cointelegraph

Nonostante importanti società d'investimento vedano del potenziale in questo settore, le prestazioni del Bitcoin rimangono per il momento altalenanti. Una recente analisi suggerisce inoltre che la moneta è stata acquistata in maniera eccessiva, lasciando spazio ad ulteriori ribassi nel prossimo futuro.

Ad eccezione di Monero (XMR), le principali altcoin per capitalizzazione di mercato hanno registrato perdite addirittura maggiori. In cima alla classifica troviamo Ripple (XRP), in rosso del 6,77%. Seguono Stellar (XLM) e Dash (DASH), in calo rispettivamente del 5.05% e 4,44% rispetto alla giornata di ieri.

Ethereum (ETH), alla seconda posizione su CoinMarketCap, ha ottenuto un ribasso del 3,9% e viene ora scambiato per circa 219,5$. Ciononostante la moneta mostra un incremento settimanale del 2,6%, ma un crollo mensile di quasi il 24%.

Ethereum 7-day price chart

Grafico settimanale di Ethereum. Fonte: Ethereum Price Index di Cointelegraph