Blockchain.com è in trattativa per ottenere un finanziamento di 50 milioni di dollari

Pare che Blockchain.com, azienda operante nel settore delle criptovalute con sede a Londra, sia in procinto di ottenere 50 milioni di dollari grazie ad un nuovo round d'investimento. Fondata nel 2011, Blockchain.com è oggi una delle compagnie di criptovalute più importanti in Europa: tra i suoi finanziatori sono presenti nomi del calibro di Google Ventures, il fondatore di Virgin Richard Branson, nonché la società di venture capital Lakestar.

Blockchain.com offre un servizio di wallet per criptovalute, oggi utilizzato da oltre 40 milioni di persone in tutto il mondo, e si occupa della vendita di dati sui mercati. L'azienda pianifica di utilizzare i 50 milioni per investire in equity e acquistare token crittografici.

Sarà Sam Harrison, il quale è entrato a far parte di Blockchain.com a luglio dello scorso anno, a guidare le operazioni. La pagina LinkedIn di Harrison sembra confermare la notizia, in quanto sul suo profilo è ora possibile leggere:

"Co-fondatore di Blockchain.com Ventures, un Venture Capital Fund da 50 milioni di dollari."

L'uomo svela inoltre che l'azienda ha già investito in start-up legate al mondo delle criptovalute come Origin Protocol, Coindirect, Sliver.tv e Nodle.

Nel novembre dello scorso anno, Blockchain.com ha implementato sul proprio wallet il supporto per Stellar (XLM), accompagnando l'evento con un imponente airdrop di 125 milioni di dollari in token XLM. Al tempo l'azienda aveva commentato:

"Si tratta del più grande airdrop della storia delle criptovalute, e probabilmente del più generoso giveaway di sempre. [...] Gli airdrop sono un ottimo modo per promuovere la decentralizzazione e l'adozione di nuovi network."