Blockchain sempre più popolare tra le grandi aziende, lo rivela un sondaggio

Una nuova ricerca della società di analisi fintech Juniper House ha scoperto che nel 2018 la popolarità della tecnologia blockchain nelle grandi imprese è aumentata dell'11%. Lo rivela un comunicato stampa pubblicato l'11 settembre.

Il sondaggio, denominato "Blockchain Enterprise Survey: Deployments, Benefits & Attitudes (Second Edition)" ha rilevato che il 65% delle grandi aziende intervistate (dove per "grandi aziende" si intende società con almeno 10.000 dipendenti) stanno "considerando" di implementare la tecnologia blockchain oppure si sono già impegnate a farlo, un aumento dell'11% rispetto al 54% registrato l'anno precedente.

Un'ulteriore analisi dei dati mostra che quasi un quarto delle aziende si è spinto oltre le proof-of-concept, effettuando sperimentazioni e rollout commerciali. La tecnologia viene inoltre utilizzata in uno spettro più ampio di settori: solo il 15% delle applicazioni blockchain proposte dalle imprese hanno infatti a che fare con i pagamenti, rispetto al 34% dell'anno scorso.

Il comunicato stampa rileva che vi è stato un interesse "significativo" nei settori della logistica, dell'autenticazione e degli smart contract.

Nonostante il crollo di Ethereum (ETH) sugli spot market, le scoperte di Juniper rivelano che quasi la metà delle aziende intervistate ha intenzione di sfruttare il potenziale dello standard ERC-20 per lanciare le proprie dApp (Applicazioni decentralizzate) sulla blockchain di Ethereum.

Le imprese che hanno già investito oltre 100.000$ in blockchain, prevedono di spendere "almeno" la stessa somma nel prossimo anno. Per Juniper ciò è indice di un primo feedback "ampiamente positivo" sugli investimenti nella tecnologia.

James Moar, uno degli autori della ricerca di Juniper, sottolinea tuttavia come integrare le blockchain nei sistemi legacy possa rappresentare una sfida per diverse aziende:

"I risultati mostrano che le aziende hanno bisogno di testare i nuovi sistemi parallelamente a quelli precedenti per un periodo di tempo relativamente lungo, in modo da risolvere eventuali problemi che potrebbero insorgere."

È interessante notare che, tra i colossi del settore, IBM è risultata la società più popolare per le soluzioni blockchain, definita come "scelta a cui rivolgersi" dal 65% delle aziende intervistate, superando la rivale Microsoft di quasi 10 volte, che con un punteggio del 7% è invece al secondo posto.