I network Cere e Celer lanceranno una soluzione CRM decentralizzata

La piattaforma di scaling second layer Celer Network ha stretto una partnership con la startup Cere Network per lanciare una soluzione CRM (customer relationship management) decentralizzata.

Piattaforma CRM economica per l'inclusione aziendale

Secondo un comunicato stampa condiviso con la redazione di Cointelegraph il 7 ottobre, grazie alla partnership la capacità di Cere Network verrà incrementata "per fornire alle più grandi aziende del mondo una piattaforma CRM economica, veloce e accurata". Il cofondatore e CEO di Cere Network Fred Jin ha aggiunto:

“Le attuali soluzioni CRM stanno riscontrando una scarsa inclusività aziendale, una bassa partecipazione dei dipendenti e soprattutto richiedono costose implementazioni personalizzate. [...] Siamo entusiasti di collaborare con Celer per sfruttare le loro innovazioni leader del settore nelle soluzioni off-chain, che porteranno un intero livello di estensibilità per le esigenze dei dati dei nostri clienti che avvantaggiando aziende di ogni tipo."

Una collaborazione profonda

Ad agosto, Cere Network ha completato un round di finanziamento da 3,5 milioni di dollari. Tra i partecipanti vi era anche Binance Labs, divisione venture del famoso exchange di criptovalute Binance.

L'initial coin offering di Celer Network è avvenuta a marzo su Binance Launchpad, la piattaforma per la vendita di token del rinomato exchange. Il comunicato stampa suggerisce che la collaborazione tra le due aziende scaturisce proprio da questa relazione, e diventerà sempre più approfondita nel tempo:

"Facendo entrambi parte della famiglia Binance, Cere Network e Celer Network non solo lavoreranno insieme alla collaborazione tecnologica e all'integrazione dei prodotti, ma costruiranno anche ecosistema della comunità."

Come riportato da Cointelegraph ad agosto, il progetto blockchain Neo sta valutando di integrare il protocollo di scaling second layer di Celer Network per migliorare la scalabilità della piattaforma.