Baidu rilascia un gioco sullo spazio basato su tecnologia blockchain

Secondo quanto riportato in data 8 giugno da Coindesk, il colosso cinese dei motori di ricerca Baidu ha sviluppato "Du Yuzhou" (L'Universo), un gioco basato su blockchain nel quale gli utenti possono ricevere "elementi" per costruire i propri pianeti ed esplorare lo spazio.

Il gioco viene descritto come "un viaggio interplanetario basato sulla tecnologia blockchain". Si tratta di "un mondo magico formato da ogni genere di elemento raro", nel quale ogni utente possiede "un pianeta unico" totalmente esplorabile.

L'azienda afferma che al lancio del gioco ogni utente riceverà 100 elementi casuali: più elementi si avranno a propria disposizione e maggiormente sarà possibile far crescere il pianeta, incrementando in tal modo la sua attrazione gravitazionale e permettendo di sbloccare "funzioni misteriose".

Questa settimana Baidu ha annunciato anche il rilascio di "Super Chain", un protocollo blockchain mirato a ridurre i consumi energetici derivati dal mining. Ad aprile la stessa compagnia aveva svelato una piattaforma decentralizzata per prevenire la violazione del diritto d'autore.

I giochi basati su blockchain non sono di certo una novità per questo settore. CryptoKitties, che permette agli utenti di collezionare gattini digitali grazie ai contratti intelligenti della rete Ethereum, aveva generato a dicembre dello scorso anno un profitto di oltre 12 milioni di dollari.