Coinbase Earn diventa disponibile al pubblico di oltre 100 paesi

Il popolare exchange di criptovalute Coinbase ha finalmente aperto al pubblico il proprio programma Coinbase Earn, rendendolo disponibile in oltre 100 paesi.

L'annuncio del programma risale a dicembre dello scorso anno, ma era possibile partecipare all'iniziativa soltanto su invito. Durante questo periodo di prova, il servizio ha consentito agli utenti di ottenere criptovalute semplicemente apprendendo maggiori informazioni su 0x (ZRX), un token basato su ERC-20. Stando infatti ad un sondaggio condotto da Coinbase, molti utenti alle prime armi temono gli investimenti in criptovalute in quanto non comprendono appieno questa tecnologia:

"Uno dei principali ostacoli che impedisce alle persone di esplorare nuovi asset digitali è la mancanza di consapevolezza. Molti degli individui da noi intervistati hanno espresso un forte desiderio di scoprire nuovi asset digitali, differenti da Bitcoin, ma non sapevano da dove iniziare."

Grazie a Coinbase Earn, completando dei questionari su Stellar Lumens (XLM), Zcash (ZEC) e Basic Attention Token (BAT) gli utenti potranno guadagnare le rispettive monete.

Questa settimana Coinbase ha annunciato il proprio piano di espansione in 50 nuovi paesi, nonché il desiderio di supportare USD Coin (USDC) in 85 ulteriori giurisdizioni. L'azienda spera che USDC possa offrire maggiore stabilità economica in molte aree del mondo con un alto tasso d'inflazione.