Ulteriore contrazione giornaliera dei mercati, Bitcoin scivola nuovamente sotto i 5.300$

Questa mattina i mercati delle criptovalute hanno registrato un'ulteriore contrazione giornaliera: gran parte delle monete principali mostrano movimenti negativi, mentre Bitcoin scivola sotto il muro dei 5.300$.

Grafico di Coin360

Grafico di mercato offerto da Coin360

Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin (BTC) viene scambiato per circa 5.241$, in rosso dell'1,14% rispetto a ieri. Negativi anche i movimenti settimanali, di un più significativo 5,5%.

Ciononostante, la dominance di Bitcoin rispetto al resto del mercato continua ad aumentare: attualmente oscilla attorno al 54,8%, leggermente superiore al 54,5% di ieri.

Grafico Bitcoin

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: CoinMarketCap

Ethereum (ETH), alla seconda posizione nella classifica di CoinMarketCap, è rimasto saldamente ancorato a quota 157,6$: un ribasso giornaliero di appena lo 0,04%. Decisamente peggiore il grafico settimanale, in rosso di quasi il 10%.

Grafico Ethereum

Grafico dei movimenti settimanali di Ethereum. Fonte: CoinMarketCap

Simili movimenti anche per Ripple (XRP), il cui valore è diminuito di un irrisorio 1,12% rispetto alla giornata di ieri, raggiungendo quota 0,2955$. Meno positivo il grafico settimanale, che mostra un crollo del 9,34%.

Grafico Ripple

Grafico dei movimenti settimanali di Ripple. Fonte: CoinMarketCap

Per quanto riguarda il resto del mercato, movimenti negativi soprattutto per Bitcoin Cash (BCH), che ha registrato una notevole contrazione giornaliera e settimanale rispettivamente del 5,44% e 20,53%.

In rosso dell'8,72% anche IOTA (MIOTA), nonostante ieri il prezzo della moneta sia impennato del 18% in seguito all'annuncio di una collaborazione con la celebre casa automobilistica britannica Jaguar Land Rover.

La capitalizzazione complessiva di mercato è di circa 168 miliardi di dollari, in forte calo rispetto ai 185 miliardi della scorsa settimana.

Grafico capitalizzazione

Grafico settimanale della capitalizzazione complessiva di mercato. Fonte: CoinMarketCap