Segnali contrastanti dai mercati delle criptovalute, in calo il prezzo dell'oro

Giovedì 7 marzo — Nel corso della giornata di oggi, i mercati delle criptovalute hanno registrato variazione moderate. Attualmente, la performance migliore è quella di Binance Coin, come mostrano i dati di Coin360.

Market visualization from Coin360

Grafico fornito da Coin360

Partendo dai 3.901$ della mattinata, il Bitcoin (BTC) ha raggiunto un picco di 3.938$. Attualmente, il suo valore si aggira sui 3.922$, in rialzo dello 0,36% rispetto alla quotazione di ieri.

Bitcoin 1-day price chart

Valore del Bitcoin nelle ultime 24 ore. Fonte: CoinMarketCap

Ethereum (ETH) è in rialzo dello 0,08% appena, con un valore di 138,52$. L'altcoin è in crescita dell'1% sul grafico settimanale e del 30% a livello mensile.

Ethereum 7-day price chart

Grafico settimanale del valore di Ethereum Fonte: CoinMarketCap

Ripple (XRP) ha perso lo 0,63% rispetto alla giornata di ieri, finendo a quota 0,315$. Sul grafico settimanale, la moneta è in rialzo dello 0,29%.

Ripple 7-day price chart

Grafico settimanale del valore di Ripple Fonte: CoinMarketCap

Tra le valute digitali della top 20, la performance migliore è quella di Binance Coin (BNB), in crescita dell'8,4% con un valore di 15,38$. A livello settimanale, l'altcoin ha guadagnato quasi il 50%.

Questa settimana, l'exchange di criptovalute Binance ha cominciato ad offrire premi in BNB ai tester della nuova piattaforma di trading decentralizzata Binance DEX.

Binance Coin 7-day price chart

Grafico settimanale del valore di Binance Coin. Fonte: CoinMarketCap

La capitalizzazione complessiva del mercato sia aggira sui 133,7 miliardi di dollari, mentre il volume di scambio giornaliero è pari a 31,5 miliardi.

Total market capitalization 1-day chart

Capitalizzazione complessiva del mercato nelle ultime 24 ore. Fonte: CoinMarketCap

Intanto, nei mercati tradizionali, l'oro ha toccato il valore più basso da parecchie settimane, mentre il dollaro USA ha guadagnato terreno sull'euro, dopo il rinvio dell'aumento del tasso d'interesse da parte della Banca Centrale Europea.

Sui mercati spot, il metallo prezioso si aggira sui 1.285$ all'oncia, in calo dell'1,4%. Simile la situazione dei future, in ribasso dell'1,7% con un valore di 1.285$.

Lieve rialzo del future petroliferi: come mostrano i dati di MarketWatch, il West Texas Intermediate ha guadagnato lo 0,4% (56,44$) sul New York Mercantile Exchange, mentre il Brent è in rialzo dello 0,1% (66,08$) su ICE Futures Europe.