Il lancio di Ethereum 2.0 "Non è molto lontano", dichiara Vitalik Buterin

Durante la conferenza Devcon4 tenutasi il 31 ottobre a Praga, il cofondatore di Ethereum Vitalik Buterin ha svelato la roadmap per quello che ha descritto come "l'insieme coerente" Ethereum 2.0.

Soprannominato Serenity, l'upgrade comprende diversi progetti sui quali gli sviluppatori di Ethereum lavorano sin dal 2014.

"Ethereum 2.0 è una [...] combinazione di una serie di caratteristiche diverse che stiamo ricercando e costruendo attivamente da diversi anni e che stanno finalmente per riunirsi in un unico insieme", ha riassunto Buterin durante il suo discorso.

L'upgrade Serenity comprende il passaggio all'algoritmo proof-of-stake, un progetto noto come Casper, vari miglioramenti della scalabilità attraverso lo sharding, e altri miglioramenti del protocollo.

Prima del "grande lancio", gli sviluppatori faranno alcune modifiche finali, ha continuato Buterin. Tra queste ci saranno modifiche mirate alla stabilizzazione del protocollo e le testnet cross-client, una rete di test che integra almeno due implementazioni di Ethereum 2.0.

Buterin ha sottolineato l'importanza di effettuare test approfonditi, dichiarando che la release di Ethereum 1.0 è stata invece troppo frettolosa.

Non ha però rivelato alcuna data, ma ha solamente dichiarato che l'upgrade "non è molto lontano".

Durante la stessa conferenza, lo sviluppatore di Ethereum che ha creato lo standard ERC-20 assieme Buterin nel 2015 ha introdotto un nuovo modello di Initial Coin Offering (ICO) che, secondo lui, può proteggere maggiormente gli investitori dalle frodi.