Notizie Vitalik Buterin

Vitalik Buterin, di origine russo-canadese, è il fondatore sia di Ethereum che di Coin Magazine. Vitalik ha scoperto il Bitcoin nel 2011, all'età di appena 17 anni, ed è subito rimasto affascinato dall'idea di una moneta decentralizzata. Ha quindi iniziato a lavorare a dei miglioramenti per la piattaforma, ideando un linguaggio di scripting che permettesse lo sviluppo di applicazioni sulla rete Bitcoin. Nonostante le reazioni della comunità non siano state positive, Buterin ha continuato a lavorare su questo progetto, dando infine vita a Ethereum: una piattaforma pubblica e open-sourced basata su Blockchain, che permette l'utilizzo di contratti intelligenti. La rete è stata inaugurata il 30 luglio 2015. Dopo il collasso di "The Dao", Ethereum è stato suddiviso in due diverse Blockchain: Ethereum Classic si basa sulla rete originale, mentre Ethereum sulla nuova. La comunità delle criptovalute considera le parole di Vitalik Buterin estremamente importanti. Secondo Forbes e Fortune, Buterin è oggi una delle persone più influenti al mondo.