Coinbase annuncia il supporto a Ethereum Classic, prezzo della moneta impenna del 25%

In data 11 giugno, l'exchange statunitense di criptovalute Coinbase ha annunciato il supporto sulla propria piattaforma di Ethereum Classic (ETC). In seguito alla rivelazione, il prezzo della moneta è aumentato del 25%.

Questa notte, alle 3:14 in Italia, il valore di ETC era di circa 12,89$. Appena un'ora dopo ha subito un'incredibile impennata, arrivando a quota 16,15$Ethereum Classic over the 24-hour period from Coinmarketcap

Grafico giornaliero di Ethereum Classic. Fonte: CoinMarketCap

Ethereum Classic è il risultato di una hard fork avvenuta nel 2016, in seguito ad alcune divergenze scaturite dall'attacco informatico ai danni di The DAO. Al momento della stesura di questo articolo, si tratta della 18° criptovaluta più importante al mondo, con un prezzo di 15,31$ ed una capitalizzazione di 1,56 miliardi.

Oggi Coinbase supporto quattro diverse monete: Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Ethereum (ETH) e Litecoin (LTC). Stando a quanto dichiarato dalla compagnia, l'effettiva data di lancio verrà annunciata una volta completata l'integrazione moneta sulla piattaforma, operazione che potrebbe richiedere anche svariati mesi.

"Daremo ora inizio al lavoro ingegneristico (Fase 4) necessario per supportare Ethereum Classic. Come parte del processo, i clienti potrebbero notare API e altri segnali legati all'aggiunta dell'asset. Quando raggiungeremo la fase finale di testing dell'integrazione tecnica, che prevediamo avverrà nei prossimi mesi, annunceremo pubblicamente una data di lancio sul nostro blog e su Twitter (Fase 5)".

A maggio di quest'anno, Coinbase ha rivelato di voler iniziare a supportare token ERC20, rifiutandosi tuttavia di rivelare in quali altcoin fossero interessati. L'azienda ha spiegato che tale integrazione "spianerà la strada al supporto di nuovi prodotti sulla piattaforma".