Secondo un'analisi, il crollo di Ethereum di oggi è dovuto ad un sell-off ad opera di EOS

Nella giornata di oggi, 28 maggio, il prezzo di Ethereum (ETH) è crollato. Secondo il sito di tecnologia TrustNodes, la colpa sarebbe di una grossa vendita di ETH avvenuta sull'exchange Bitfinex ad opera di EOS.

ETH/USD

Anche la personalità di Twitter WhalePanda ha espresso un'opinione simile:

Ethereum viene attualmente scambiato intorno ai 515$, in calo dell'8,49% rispetto alla quotazione di ieri.

Value

Qualche settimana fa, TrustNodes ha segnalato che EOS ha speso circa 950 mln di dollari in ETH durante il mese di aprile, secondo quanto rilevato da un'analisi di Santiment. Oggi TrustNodes ha fatto notare che in un'ora sono stati scambiati oltre 180.000 ETH su Bitfinex, rispetto ai 20.000 ETH all'ora usualmente scambiati su Bitfinex, GDAX e OKEx. Secondo TrustNodes, EOS sarebbe responsabile di tale anomalia.

TrustNodes

Immagine: TrustNodes

Etherscan mostra che il wallet EOSCrowdsale contiene circa 200.000 ETH, mentre il wallet EOS-Owner ne possiede più di 916.000, per un totale di oltre 1,1 mln di ETH.

Secondo i dati di CoinMarketCap, nelle ultime 24 ore il volume delle transazioni in ETH è di 238 mln di dollari, cifra che per OKEx e Huobi scende rispettivamente a 104 e 98 mln di dollari.

Ethereum Markets

EOS, che farà partire il suo mainnet il 2 giugno, è attualmente scambiato a circa 12$, registrando un calo di oltre il 4% rispetto alla quotazione di ieri.