La piattaforma di Etoro "EtoroX" aggiunge Dash e sette stablecoin

EToroX, la piattaforma di asset digitali del sito di social trading eToro, ha annunciato la quotazione della privacy coin Dash e di sette stablecoin in un comunicato stampa pubblicato il 12 novembre.

Secondo il comunicato, gli utenti di eToroX avranno accesso a delle stablecoin ancorate alla lira turca (TRYX), allo zloty polacco (PLNX), al rand sudafricano (ZARX) e al dollaro di Hong Kong (HKDX), oltre ai famosi token basati sul dollaro USA USDC e Tether (USDT). Con le nuove aggiunte, il numero di asset disponibili sull'exchange sale a 26. Doron Rosenblum, amministratore delegato di eToroX, ha commentato:

“Vediamo l'aggiunta di USDC e USDT come un modo per soddisfare ulteriormente le esigenze dei trader professionali e istituzionali, in particolare nei mercati asiatici. L'aggiunta di cinque nuove stablecoin, oltre a quella del cryptoasset Dash, dimostra il nostro costante impegno a colmare il divario tra il mondo della blockchain e i mercati finanziari tradizionali."

Disponibile anche un token basato sull'oro

L'exchange ha anche quotato una nuova coppia che consente ai suoi utenti di scambiare oro tokenizzato (GOLDX) per Bitcoin (BTC). L'azienda afferma che l'oro è visto da molti come un bene rifugio, mentre Bitcoin è visto come la sua controparte digitale. Rosenblum ha spiegato:

"La nostra coppia oro/bitcoin costituisce un mezzo di trading la vecchia e la nuova riserva di valore, una combinazione estremamente speciale e interessante."

Come riportato ad ottobre da Cointelegraph, eToro ha stretto una partnership con la startup di analisi e gestione finanziaria The Tie per lanciare un tool che traccia la percezione che il pubblico ha delle criptovalute.