Huobi segue le orme di OKEx e quota quattro stablecoin basate sul dollaro USA

In una dichiarazione ufficiale del 16 ottobre, l'importante exchange di criptovalute Huobi ha annunciato l'aggiunta di quattro stablecoin alla sua piattaforma.

A partire da venerdì 19 ottobre, il quinto exchange al mondo in termini di volume di transazioni supporterà quattro stablecoin basate sul dollaro USA: Paxos Standard (PAX), TrueUSD (TUSD), USDCoin (USDC), e Gemini Dollar (GUSD).

Il team di Huobi Global ha inoltre osservato che le quattro stablecoins sono già disponibili su Huobi Wallet.

Huobi ha anche dichiarato che i dettagli relativi al trading over the counter (OTC) delle stablecoin sul portale Huobi OTC verranno rilasciati "a breve".

Con questo annuncio, Huobi segue le orme del secondo exchange per volume di transazioni, OKEx, che nella giornata di ieri ha già reso disponibile il deposito delle quattro medesime stablecoin e attiverà i prelievi nella giornata di oggi.

Ieri, Paxos ha annunciato di aver emesso l'equivalente di circa 50 mln di dollari in token Paxos Standard. La stablecoin basata sulla blockchain di Ethereum (ETH) ha ricevuto l'approvazione del Dipartimento dei Servizi Finanziari dello Stato di New York (NYDFS) il 10 settembre, insieme a Gemini Dollar, un'altra stablecoin lanciata dai fratelli Winklevoss.

Inoltre, nello stesso giorno, anche il servizio di elaborazione di pagamenti crypto BitPay ha implementato il supporto alle stablecoin, permettendo ai commercianti di ricevere pagamenti in Gemini Dollar e Circle USD Coin.