Germania: Börse Stuttgart rivela il lancio della propria applicazione per il trading di criptovalute

Sowa Labs, filiale di Börse Stuttgart, la seconda borsa valore più importante in Germania, lancerà quest'anno un'applicazione per il trading di criptovalute.

L'applicazione, chiamata Bison, verrà resa disponibile a partire da settembre, e permetterà lo scambio di Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC) e Ripple (XRP). Il comunicato rivela inoltre che in futuro la piattaforma supporterà ulteriori criptovalute.

Bison afferma che non verrà addebitato alcun costo aggiuntivo, e che l'applicazione sarà inizialmente disponibile unicamente in tedesco, e solo successivamente anche in inglese.

"BISON renderà semplice il trading di criptovalute. Sarà la prima applicazione per monete digitali al mondo ad essere supportata da una borsa valori tradizionale", ha dichiarato Ulli Spankowski, direttore esecutivo di Sowa Labs.

Börse Stuttgart ha acquistato il 100% delle azioni di Sowa Labs a dicembre dello scorso anno. Alexander Höptner, membro del consiglio d'amministrazione di Börse Stuttgart, ha spiegato che l'acquisizione di Sowa Labs ha in parte aiutato a realizzare la strategia digitale dell'azienda. L'esatto costo dell'acquisizione è sconosciuto, ma Höptner ha rivelato che si è trattato di un importo a sette cifre.

Lo scorso mese, la canadese Shorecan DCN ha annunciato una collaborazione con Paycase Financial per il lancio di un servizio di brokeraggio basato su criptovalute. Il lancio della piattaforma, incentrata su BTC e ETH, è previsto per il secondo trimestre di quest'anno.