Grayscale ha condotto uno dei più grandi trasferimenti di criptovalute della storia

Nel corso della giornata di ieri, il fondo per la gestione degli asset digitali Grayscale Investments ha trasferito criptovalute per un valore di quasi tre miliardi di dollari verso il celebre exchange statunitense di criptovalute Coinbase.

Il più grande trasferimento di criptovalute della storia?

Secondo quanto recentemente riportato da Forbes, Grayscale ha spostato su Coinbase tutte le proprie criptovalute, che includono Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Ether (ETH), Litecoin (LTC), Ripple (XRP) e molte altre. Sarà la divisione Coinbase Custody ad occuparsi della salvaguardia di questi asset.

Oltre alle monete digitali, Grayscale ha trasferito su Coinbase anche i propri fondi fiduciari basati su criptovalute e il Grayscale Digital Large Cap Fund. Si tratta di uno dei più grandi movimenti di asset virtuali mai effettuati in un solo giorno.

A tal proposito Sam McIngvale, Direttore di Coinbase Custody, ha commentato:

"Grayscale e Coinbase sono due aziende all'avanguardia per quanto riguarda l'accesso sicuro, affidabile e regolamentato ad asset digitali. Grayscale è un partner consolidato, fidato e prezioso per i propri clienti, e lo stesso vale per i loro servizi.

In quanto società fiduciaria operante nello Stato di New York, Coinbase Custody si deve per legge attenere agli stessi criteri delle banche nazionali. La nostra compagnia offre inoltre una delle coperture assicurative più ampie e profonde dell'intera industria delle criptovalute."

Stando ad uno studio recentemente pubblicato da Grayscale Investments, l'83% degli investitori statunitensi sarebbe disposto ad acquistare Bitcoin: anche il grande pubblico si sta pian piano interessando al settore delle monete digitali.