Il numero di indirizzi contenenti più di 1.000 BTC aumenta in maniera simile al 2010-2014

Quest'anno il numero di indirizzi Bitcoin (BTC) contenenti più di 1.000 BTC, equivalenti a circa 8,3 milioni di dollari, sta crescendo in maniera simile al periodo precedente al 2014: lo rivelano i dati recentemente pubblicati su Twitter dall'utente Willy Woo.

Woo è 'super rialzista' su Bitcoin

Willy Woo, esperto di statistica e analista di Bitcoin, ha pubblicato un grafico che mostra la crescita degli indirizzi di Bitcoin contenenti oltre 1.000 BTC, svelando la presenza di un trend simile al periodo compreso fra il 2010 e il 2014.

"Il tasso di crescita degli indirizzi con più di 1.000 BTC è ora equivalente alla crescita iniziale del network di Bitcoin", ha affermato Woo.

Addresses by Balance

Numero di indirizzi Bitcoin con più di 1.000 BTC. Fonte: charts.woobull.com

A suo parere questo notevole incremento, nonostante il prezzo di Bitcoin sia ora molto più alto rispetto a cinque anni fa, è principalmente dovuto all'avvento nel mercato di individui parecchio facoltosi.

Un tempo i possessori di indirizzi con oltre 1.000 BTC erano perlopiù gli appassionati della tecnologia, ma nel 2019 gli incentivi sono puramente economici:

"A mio parere assisteremo ad un nuovo rinascimento di Bitcoin, questa volta alimentato dall'arrivo di investitori facoltosi. Al contrario, la prima fase rialzista era stata guidata da esperti di tecnologia interessati al network. La mia opinione è super rialzista."

Lo scorso mese, il numero di wallet contenenti almeno 10 BTC aveva raggiunto un nuovo massimo storico. Al momento della stesura di questo articolo, la Bitcoin Rich List di Bitinfocharts.com svela che attualmente esistono 2070 indirizzi con più di 1.000 BTC. Occorre tuttavia sottolineare che molti degli indirizzi più ricchi appartengono ad exchange di criptovalute, che custodiscono i Bitcoin di milioni di utenti.