CEO di Agecroft Partners: "i fondi hedge ricorreranno a Bitcoin, è una tecnologia fantastica"

Bitcoin (BTC) consente agli investitori di proteggersi dall'inflazione ed è destinato a rimanere in diversi portfolio: a dichiararlo è stato Don Steinbrugge, CEO della società di consulenza Agecroft Partners.

"È una tecnologia fantastica"

Durante un'intervista con la CNBC, Don Steinbrugge ha elogiato la tecnologia delle criptovalute mentre parlava di investimenti non tradizionali.

"È stata una corsa straordinaria, è una tecnologia fantastica: alcune persone le usano come un modo per proteggersi dall'inflazione”, ha dichiarato alla rete.

Steinbrugge si riferiva all'ultima escalation nella guerra commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina, evento che secondo diversi analisti ha contribuito a spingere Bitcoin oltre i 12.000$.

Altrove, tuttavia, l'incertezza economica è preoccupante per il CEO, secondo cui i pacchetti di stimolo economico - uno tra tutti la stampa di denaro - non avrebbero più avuto l'effetto catartico di una volta.

Bitcoin rappresenta una copertura dall'inflazione

Tuttavia, pur sostenendo che gli investitori non dovrebbero accumulare denaro in azioni nel clima attuale, Steinbrugge si è trattenuto dal consigliare di acquistare Bitcoin personalmente:

"In questo momento è molto costoso; è molto difficile da valutare, ma Bitcoin sarà qui per molto tempo e nel lungo termine penso che farà parte dei portfolio di molti fondi hedge."

Come riportato da Cointelegraph, i fondi hedge incentrati sulle criptovalute hanno avuto un anno travagliato durante il mercato ribassista del 2018, ma si sono sostanzialmente rimessi in sesto durante il 2019.

Nel mese scorso, il fondo gestito dall'investitore Bill Miller ha registrato una crescita di quasi il 50% nella prima metà dell'anno.