Jack Dorsey: Twitter sta considerando il "potenziale inutilizzato" della tecnologia blockchain

Nella giornata di mercoledì 5 settembre, il CEO di Twitter Jack Dorsey ha testimoniato davanti a un comitato del Congresso, affermando che l'azienda sta esplorando i potenziali utilizzi della tecnologia blockchain.

Dorsey ha risposto ad alcune domande riguardanti la trasparenza e la contabilità di Twitter nel corso di un'udienza tenutasi nella sede del Sottocomitato della Camera per l'energia e il commercio.

Doris Matsui, una rappresentante della California, ha chiesto al CEO di Twitter quali potrebbero essere i potenziali utilizzi delle blockchain per l'azienda. Dorsey ha risposto che la tecnologia blockchain potrebbe essere usata per combattere disinformazione e truffe:

"Credo che la tecnologia blockchain abbia un sacco di potenziale inutilizzato, in particolare riguardo al trust distribuito [...] Non abbiamo ancora esplorato tale tecnologia in profondità come vorremmo, in modo da capire come applicarla per risolvere i problemi affrontati da Twitter, ma abbiamo già delle persone all'interno dell'azienda che sono al lavoro proprio su questo."

Nella stessa giornata, Dorsey ha partecipato ad un altro incontro a Capitol Hill, per testimoniare ad un'udienza della Senate Intelligence Committee dedicata alle presunte interferenze nelle elezioni presidenziali statunitensi del 2016. Dopo gli incontri, Dorsey ha riassunto alcuni dei suoi pensieri sul tema in un thread su Twitter.

Come segnalato da Cointelegraph nel mese di agosto, una ricerca della società di sicurezza informatica Duo Security ha fatto luce sul famoso fenomeno dei falsi account di Twitter che pubblicizzano "giveaway" di criptovalute, rivelando una rete composta da almeno 15.000 scam bot.