Il 4 novembre, l’aggregatore di dati CryptoQuant ha pubblicato un grafico segnalando che l’Estimated Leverage Ratio di Binance, calcolato dividendo l’open interest per le riserve di Bitcoin (BTC), ha segnato nuovi massimi storici.

Il record è stato stabilito il 3 novembre grazie a un picco dell’open interest, che ha spinto l’ELR di Binance oltre lo 0,18 per la prima volta. L’aumento dell’ELR è avvenuto poco prima del doppio minimo tracciato da Bitcoin intorno a 13.400$.

I nuovi dati suggeriscono che la spinta rialzista di Bitcoin verso i massimi per il 2020 sopra i 14.000$ potrebbe essere dovuta alla leva finanziaria. Di conseguenza, sembra che i mercati continueranno a vedere una notevole volatilità nel breve termine.

L’Estimated Leverage Ratio di Binance. Fonte: CryptoQuant

Tuttavia, il 3 novembre Binance ha registrato anche il suo più grande deflusso di BTC giornaliero, con 58.861 Bitcoin (pari a 816 milioni di dollari) in uscita dall’exchange nell’arco di 24 ore.

Binance non è stata l’unica piattaforma a osservare un recente picco di open interest. I dati di Skew indicano che l’open interest combinato nei future su Bitcoin sta testando i massimi storici poco sopra i 5,5 miliardi di dollari.

L’open interest in crescita sembra trascurare il recente calo della quota di mercato subito da BitMEX, exchange accusato di riciclaggio di denaro dal Department of Justice degli Stati Uniti.

Open interest per i future su BTC. Fonte: Skew

Secondo Messari, la spinta nell’open interest potrebbe indicare un “sentiment rialzista,” a condizione che siano prevalenti le posizioni long. Inoltre, stando ai commenti della società di ricerca, i dati suggeriscono che nuovo capitale stia entrando nel settore crypto:

“I prezzi in aumento durante un trend rialzista mentre anche l’open interest è in crescita potrebbero indicare che nuovi fondi stiano entrando nel mercato.”

L’open interest sempre più grande segue un calo costante, iniziato a maggio, del numero di BTC sugli exchange: tale dato suggerisce che i compratori stanno accumulando Bitcoin per spostarli in cold storage come investimenti a lungo termine.

Anche le posizioni long su Bitfinex sono in continua crescita dall’inizio di ottobre, passando da 25.000 a 29.000 al momento della stesura. Nonostante il picco degli short da ottobre 2020, un raddoppio da 3.250 a 6.770, i rialzisti sembrano essere in pieno controllo dei mercati.

Nelle ultime ore, BTC ha raggiunto nuovi massimi per il 2020: un prezzo di oltre 14.900$.